Settembre 27, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Niente più nuove auto elettriche nel 2023

La Volkswagen preferisce installare parti rare in costose auto di marca. Ciò ha conseguenze per altri affiliati e per i loro clienti.

Skoda potrebbe introdurre nuove auto elettriche solo nel 2024: quasi tutta la produzione per il 2023 è andata esaurita. Lo ha riferito “Automobilwoche” dai circoli dei concessionari.

“Chiunque ordini un’auto elettrica da Skoda oggi dovrebbe aspettarsi una data di consegna per la metà del 2024”, afferma Thomas Bekrowhn, presidente della Skoda Dealer Association, la rivista di settore.

Skoda non vuole confermare queste informazioni. Le promesse di consegna dipendono dalle quote degli ordini dei concessionari, quindi chi ordina più auto ha anche le migliori possibilità. Ci sono anche opportunità per una nuova auto elettrica nel 2023.

Gli operatori stanno già utilizzando le quote per il 2023

Tuttavia, i rivenditori differiscono: poiché le quote di ordini sono così ridotte, devono già utilizzare le loro quote di ordini per il 2023. Le date di produzione e consegna per le auto di queste quote saranno nella seconda metà del 2024.

Inoltre, se devi già usufruire della quota fissata per il 2023, il prossimo anno potrai ricevere meno domande. Questo non risolve il problema, ma piuttosto lo ritarda.

Come l’intero settore, i marchi VW hanno problemi di consegna, in particolare con microchip e strumenti di cablaggio. Tuttavia, non tutti i marchi del gruppo sono interessati allo stesso modo: “Uno sguardo ai numeri di targa dà l’impressione che i marchi premium del Gruppo Volkswagen abbiano una priorità maggiore”, afferma Bikron, presidente della ŠKODA Dealer Association.