Dicembre 3, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Mondiali 2022: Annullamento dello spettacolo! L’esperto televisivo, 34 anni, sa che sua madre è morta

È improvvisamente scomparsa dalla trasmissione in diretta e per una triste ragione.

L’esperta televisiva della Coppa del Mondo Nadia Nadeem (34) piange sua madre. È morta in un incidente stradale martedì mentre Nadim era ospite dell’emittente televisiva britannica “ITV” in qualità di esperta della partita dei Mondiali tra Danimarca e Tunisia (0-0).

Dopo la partita, il nazionale danese era assente dal dibattito che ne è seguito. Ha annunciato il motivo pubblicamente su Instagram.

Attraverso questo post di lutto, Nadeem ha reso pubblica la morte di sua madre

Foto: Fonte: Nadeem Nadeem / Instagram

Nadim ha pubblicato una foto nera. Ha scritto: “Ho perso la persona più importante della mia vita ed è stato così improvviso e inaspettato. Aveva solo 57 anni. Le parole non possono descrivere come mi sento”.

Di conseguenza, il camion di Halima Nadeem si è scontrato martedì mattina. Stava tornando dalla palestra ed è svenuta.

Mama Halima Nadim, 57 anni, è rimasta uccisa in un incidente con un camion

Mama Halima Nadim, 57 anni, è rimasta uccisa in un incidente con un camion

Foto: Fonte: Nadeem Nadeem / Instagram

“Ho perso la mia casa. So che niente sarà mai più lo stesso. La vita è così ingiusta e non capisco perché sia ​​così e perché sia ​​così. Ti amo e ci rivedremo”, il triste esperto di calcio ha scritto.

Nata e cresciuta in Afghanistan, Nadeem ha perso il padre quando era bambina.

Era un generale dell’esercito afghano ed è stato giustiziato dai talebani nel 2000. All’età di 11 anni, Nadim è fuggita in Danimarca con sua madre e i suoi fratelli, dove ha iniziato a giocare a calcio da adolescente.

Nadia Nadeem nel suo attuale club, il Racing Louisville

Nadia Nadeem nel suo attuale club, il Racing Louisville

Foto: Tim Nwachukwu/AFP

Successivamente, si è trasferita al Manchester City e al Paris Saint-Germain, tra gli altri. Attualmente è sotto contratto con l’American Racing Club di Louisville. Ha esordito in nazionale nel 2009 e finora ha segnato 38 gol in 103 partite.

Nel 2018, Forbes l’ha classificata al ventesimo posto nella lista delle “donne più potenti negli sport internazionali”.

Fuori dal campo, l’attaccante Nadim ha molto da offrire: a gennaio si è laureata in medicina.

READ  Salihamidžić ha impedito il cambio di Boateng - argomento violento