Ottobre 3, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Meno Dolce Vita per i Beach Operator in Italia

Chs Roma ர்களுக்கு Per molti italiani sono una parte essenziale delle vacanze estive: sdraio e paracadute, ordinatamente allineati vicino a molti sulla spiaggia sabbiosa, docce, spogliatoi e uno snack bar o ristorante nelle vicinanze. Le spiagge a pagamento sono considerate l’epitome della cultura balneare italiana e occupano più di 7000 km di costa rispetto ad altre destinazioni turistiche come la Francia. Alcuni operatori italiani di “Staplementi Balneri” hanno ampliato notevolmente la propria offerta, ad esempio campi da beach volley, tennis, attrezzi ginnici e animazione per bambini. Spesso è disponibile anche il Wi-Fi.

È certamente una disputa di lunga data tra Italia e Italia che almeno molti vacanzieri estivi stranieri perdano il sole. Commissione UE Intorno alle terme. Questo perché i cambi di governo a Roma non hanno voluto assolutamente assoggettare le concessioni alle attività balneari alle regole ordinarie della concorrenza. Chi, perché e quanti soldi potevano fare affari sulle spiagge statali era in gran parte all’oscuro. Inoltre, i contratti sono considerati molto economici per gli operatori e vengono offerti senza limiti di tempo, soprattutto nelle famose spiagge dove una miniera d’oro, due lettini e un pacco costano 50 euro al giorno (rispetto alla media nazionale). Circa 20 euro). Alcuni offrono persino sussidi per più soldi, il che dimostra quanto sia stata sottovalutata la redditività economica delle attività balneari.

READ  Canarie: i cani circondati dai vulcani sono scomparsi da Gumbre Viza