Manchester United – È ora di lanciare un attacco demoniaco contro i rivali storici del Manchester City

Date:

Share post:

Benigna Baresi
Benigna Baresi
"Totale drogato di caffè. Ninja della TV. Risolutore di problemi impenitente. Esperto di birra."

7, 4, 5, 6, 2, 6, 3, 2, 6, 3: questa è la classifica del Manchester United in Premier League dalla stagione 2013/14. Con Ryan Giggs, Louis van Gaal, Jose Mourinho, Ole Gunnar Solskjaer e Ralf Rangnick, il club ha utilizzato cinque allenatori durante questo periodo.

Erik ten Hag è stato il nuovo uomo forte in disparte dal luglio 2022 e i capi dello United vogliono che l’olandese rimanga a lungo termine e almeno inizi a forgiare un’era in stile Sir Alex Ferguson.

All’allenatore sono stati forniti i fondi necessari. Lo United ha investito 435 milioni di euro in nuovi giocatori da quando Ten Hugs è subentrato, il che, incluso il reddito, fa un trasferimento meno 400 milioni di euro.

La scorsa stagione, il Manchester è riuscito ad assaporare nuovamente un trofeo importante dopo tanto tempo quando ha raggiunto la finale di FA Cup (1:2 contro il Manchester City). Ma la protezione del cucciolo per Ten Hag è finita. Deve ritirare l’argenteria: il corso è predisposto per questo. Questo è previsto dal Manchester United nella stagione 2023/24.

Manchester United: questa è una novità

Alla fine della scorsa stagione, c’erano già indicazioni che Harry Maguire avesse perso la carica di capitano. Molto prima che il trasferimento di Maguire al West Ham United fosse quasi deciso mercoledì, Ten Hag ha nominato Bruno Fernandes come nuovo allenatore. Il tecnico portoghese, che parla fluentemente quattro lingue, è stato descritto come uno “specchio” per i suoi compagni di squadra.

In primo piano, dopo tanti tentativi falliti, il nodo deve finalmente esplodere di nuovo. Che si tratti di Anthony Martial, Zlatan Ibrahimovic, Edinson Cavani, Romelu Lukaku o più recentemente Wout Weghorst – ManUnited non ha avuto molta fortuna con una linea d’attacco nel recente passato. La scorsa stagione, lo United ha segnato 58 gol in Premier League, 30 in meno dell’Arsenal e 36 in meno dei rivali cittadini.

Manchester United: la nuova speranza

Monte Massone. La scorsa stagione, l’onere offensivo è stato posto sulle spalle di Marcus Rashford. Cristiano Ronaldo ha giocato male all’inizio e poi è stato espulso. Jadon Sancho non è davvero uscito dal suo quark nel suo secondo anno al Manchester, dopo di che si è parlato di un ritorno al Dortmund per un breve periodo. Il giocatore in prestito, Wighurst, non ha segnato un gol in 17 partite di Premier League.

Importazione Il Chelsea Mount è stato sottoposto a dieci controlli dell’Aia per anni da quando è stato ceduto in prestito al Vitesse Arnhem in Olanda nella stagione 2017/18. Nonostante abbia giocato raramente nella seconda metà della scorsa stagione a causa di un infortunio pelvico, lo United ha messo sul tavolo 64 milioni di euro per il 24enne.

Mount Manchester offre maggiore flessibilità a centrocampo. È pericoloso a 10 anni e può difendere palla nelle prime posizioni. Può anche giocare a un livello inferiore negli otto o nelle ali, dando a Rashford la possibilità di salire più in alto in campo.

Manchester United: il punto interrogativo

Lo United ha pagato a Rasmus Hooglund 82 milioni di euro. Un sacco di soldi per un ventenne che non ha lasciato un’impressione duratura come tagliacapelli. Nel 2022/23, il danese ha segnato 11 gol in 36 partite di Serie A con l’Atalanta Bergamo. Le cose sono andate meglio per la squadra nazionale, tuttavia, poiché Højlund ha segnato sei gol nelle prime sei partite con il “Danish Dynamite”.

Ma avversari come Manchester City, Arsenal, Liverpool e Newcastle sono un numero di casa diverso da Finlandia, Kazakistan o Irlanda del Nord. Højlund è sotto una certa pressione fin dall’inizio a causa dell’elevata quota di trasferimento.

Del nuovo centravanti, in ogni caso, i vertici dello United sono assolutamente convinti. “Rasmus è un talento davvero eccezionale – ha dichiarato il direttore del calcio John Murtaugh -. Ha caratteristiche tecniche e fisiche che lo rendono uno dei migliori giocatori al mondo per la sua fascia d’età”.

Tuttavia, l’inizio nella sua nuova casa è molto sfavorevole per Hooglund. All’inizio, un mal di schiena innocuo si è rivelato un grave fardello durante una scansione MRI, che potrebbe trasformarsi in una frattura da stress. Højlund deve fare a meno della Premier League. Rashford lo sostituirà al centro dell’attacco.

Manchester United: ancora necessario qui

Lo United ha fatto i compiti. Nella migliore delle ipotesi, potrebbe ancora succedere qualcosa al difensore centrale dopo l’addio di Maguire. Raphael Varane e Lisandro Martinez sono classificati lassù, con Victor Lindelof che si nasconde dietro di loro.

Secondo l’esperto di mercato Fabrizio Romano, il Manchester OGC Nice ha chiesto informazioni su Jean-Clair Todibo. Il 23enne francese ha giocato otto partite di Bundesliga con lo Schalke 04 nel 2019/20 ed era anche sotto contratto con l’FC Barcelona.

Negli ultimi due anni, Todibo è stato un difensore regolare del Nizza, scalando l’orbita della nazionale. La presunta commissione di trasferimento è di circa 25 milioni di euro.

Manchester United: questo sta arrivando per Erik ten Hag

Il 53enne olandese ha trasformato il Manchester United in ciò che ama negli ultimi 13 mesi. Sono state tagliate le vecchie trecce (Ronaldo, De Gea, Maguire), sono stati ingaggiati tanti nuovi giocatori. Dopo una buona prima stagione con la vittoria della Coppa di Lega, il terzo posto in Premier League e il raggiungimento della finale di FA Cup, dall’allenatore non ci si aspetta altro se non il prossimo (grande) passo.

I fan sono affamati di (grandi) titoli. L’ultimo torneo risale a più di dieci anni fa e l’ultima è stata la FA Cup sette volte. I gol in attacco non sono stati dati a Manchester, il che è comprensibile considerando che erano 14 punti dietro i campioni del City la scorsa stagione.

Tuttavia, ai tifosi (e ai finanziatori) del club non bastava più suonare il secondo, terzo o quarto violino solo in Inghilterra. Tin Hag deve raggiungere: vittorie e titoli. E rapidamente.

Gianluigi Buffon: l’icona italiana dice Ciao

Related articles

Napoli: due morti e 13 feriti dopo il crollo di un balcone a Scampia

Un tragico incidente ha scosso il quartiere di Scampia a Napoli: è crollata la galleria di collegamento, provocando...

Shiloh Jolie, la figlia di Angelina Jolie, vuole eliminare il nome di suo padre Brad Pitt

Cosa accadrà dopo: Shiloh Jolie-Pitt vuole abbandonare il cognome di suo padre Brad Pitt e il mondo intero...

Rughe con l’avanzare dell’età e come accelerano il processo

Prima o poi a tutti verranno le rughe. Molti cercano di combatterlo con uno stile di vita...