Ottobre 5, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Maiorca: i costi del gas salgono alle stelle – I fornitori di viaggi stanno ora corteggiando i nostri pensionati | i soldi

Fuga dalla crisi del gas? |

Maiorca attira i pensionati con grandi sconti

Fuggi dalle bollette del riscaldamento semplicemente svernando sotto il sole di Maiorca – perché no? Se vuoi tenere sotto controllo la bolletta del gas in Germania, puoi pensarci anche grazie alle offerte corrispondenti dei fornitori di servizi di viaggio. Tra le altre cose, Maiorca sta ora iniziando ad attrarre i cosiddetti vacanzieri a lungo termine.

L’Associazione delle agenzie di viaggio indipendenti indipendenti (VUSR) ha già presentato una proposta controversa a maggio. La presidente della VUSR Marija Linnhoff ha affermato all’epoca: “Le persone anziane aggiungono sempre i costi delle vacanze alle loro spese regolari, puoi annullare la registrazione GEZ, spegnere il riscaldamento e non devi contare i soldi per il cibo. Molti hotel hanno offerte particolarmente vantaggiose in inverno.”

Infatti: come loro Giornale di Maiorca Ora è stato riferito che ci sono già offerte interessanti con sconti a lungo termine – e gli anziani in particolare dovrebbero sentirsi attratti da loro solo per motivi di tempo.

Un esempio che ogni piccola famiglia con bambini diventa verde d’invidia è stato dato al giornale da Ingo Burmester di DER Touristik. Il 64 percento degli hotel di Maiorca nel portafoglio DER Touristik ha tali sconti, afferma Burmester. In uno di questi hotel, ad esempio, 42 notti costano solo 1649 euro a persona, ovvero 39 euro al giorno.

Burmester: “Chiunque possa allestirlo in tempo resterà fuori più a lungo e beneficerà del clima mite e dei costi aggiuntivi inferiori”. Le destinazioni più popolari per tali soggiorni sono le Isole Canarie, Maiorca, Portogallo, Turchia, Tunisia, Egitto e Thailandia.

READ  Smascherare la "menzogna" di Putin: ecco come sta davvero l'economia russa

Anche i tour operator come Tui o FTI offrono sconti a lungo termine, ma senza indicare esplicitamente la possibilità di risparmio gas. Le vacanze a lungo termine sono diventate una tendenza generale, anche a causa delle conseguenze della pandemia di Corona, quando molti dipendenti hanno semplicemente spostato i loro uffici domestici in un luogo caldo.

“Pensiamo che l’interesse aumenterà qui nelle prossime settimane”, ha detto Manuel Morales di FTI al Mallorca Zeitung.

Attenzione alla rapida fuga a sud

Tuttavia, già a maggio, c’era opposizione alla proposta dell’agenzia di viaggi. Ad esempio, il ministro dell’Economia della NRW Andreas Pinkwart (62 anni, FDP) ha avvertito il Rheinische Post: “Se molte persone lasciano la Germania in inverno, potrebbe costare il potere d’acquisto”.

“Solo pochi pensionati dovrebbero essere in grado di sopportare il doppio onere dell’affitto andando a casa e rimanere all’estero, nonostante il sostegno del governo”, ha avvertito Jana Shemke, 43 anni, CDU. Inoltre, secondo Shemki, non è possibile misurare ciò che alla fine può essere salvato.

Nonostante un pagamento una tantum di € 300 per gli anziani nel terzo pacchetto di aiuti del governo federale, coloro che desiderano viaggiare dovrebbero tenere a mente: i costi fissi in Germania (come affitto, assicurazione e tasse) rimangono nonostante le offerte più convenienti all’estero. E: gli impianti di riscaldamento non dovrebbero essere completamente chiusi in inverno – c’è il rischio di rottura dei tubi dell’acqua.

(cbc)