Ottobre 5, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Magath sa cosa manca al Bayern: ‘Ora lo sanno’

  1. tz
  2. Gli sport
  3. Bayern Monaco

creatura:

a: Cristoforo Kluck

L’ex allenatore del Bayern Felix Magath ha analizzato l’assenza di Robert Lewandowski. © Christian Charisios / D

Il Bayern Monaco ha vacillato nel campionato tedesco. L’ex allenatore dell’FCB Felix Magath ha identificato un problema con la partenza di Robert Lewandowski.

Monaco – ancora solo 1:1. Come la scorsa settimana contro il Gladbach è in arrivo Bayern Monaco anche in L’Union Berlin non ha pareggiato 1-1 Fuori. Un motore offensivo che ha segnato 15 gol nelle prime tre partite ha improvvisamente vacillato, incluso un vantaggio perdente in classifica.

Naturalmente, poiché non c’è potere di penetrazione davanti all’obiettivo opposto, la domanda Robert Lewandowski Venga. I bavaresi che circondano l’allenatore Julian Nagelsmann o il capitano Manuel Neuer sembrano visibilmente turbati dalle polemiche sul super attaccante che continua a segnare dopo il suo trasferimento al Barcellona. L’ex allenatore del Bayern Felix Magath sta aggiungendo benzina sul fuoco e accusa i campioni del record di aver ritardato il piano di successo di Lewandowski.

Felix Magath
Nato: 26 luglio 1953 (69 anni), Aschaffenburg
Ultima stazione di allenamento: Hertha BSC
Allenatore del Bayern Monaco: dal 1 luglio 2004 al 31 gennaio 2007
Titolo con il Bayern Monaco: 2 volte campione di Germania (2005, 2006), due volte vincitore della FA Cup (2005, 2006), 1 volte campione della Coppa di Lega (2005)

Bayern Monaco: Felix Magath avrebbe risolto in anticipo il problema di Lewandowski

Nel primo anno dopo l’era di Lewandowski Bayern Monaco Ci si aspettava che la mancanza di una macchina da gol sarebbe diventata rapidamente il fulcro della discussione in caso di problemi con i gol. Il Bayern ora deve affrontarlo. Negli ultimi anni le è mancato un sostituto adeguato come Erling Haaland o un successore di costruzione insieme a Lewandowski. Felix Magath è convinto di questa teoria.

READ  Eberle conferma: libero anche Zacharias - Il Gladbach perde 51 milioni di valore squadra

“Se fossi stato allenatore del Bayern tre anni fa, avrei sicuramente cercato di risolvere questo problema. Ma il problema si è spostato su questa stagione. Non è facile sostituire un attaccante del genere che ha assicurato i gol alla squadra”, ha aggiunto Magath . immagine. Il 69enne è stato lui stesso l’allenatore del Monaco tra l’estate del 2004 e il gennaio 2007 e ha vinto due volte campionato e coppa con il Bayern.

Magath sul successore di Lewandowski: “Mane deve integrarsi ora”

Invece di avere un vero cuore d’attacco come Lewandowski, il Bayern ha deciso di intraprendere una strada diversa prima della stagione. È venuto come sostituto Sadio Manè, un tipo di giocatore completamente diverso dal polacco. Il senegalese è veloce, agile e subdolo, con un’altezza di 1,74 metri, è anche il giocatore più basso della rosa del Bayern. Di conseguenza Julian Nagelsmann Ha anche cambiato il sistema in evoluzione nell’attacco del Bayern Monaco in doppia leadership. Tuttavia, la buca di Lewandowski non può essere bloccata.

Per Magat, il problema principale è evidente. In un sistema che ha avuto successo, è difficile trovare un’alternativa. Il ritmo di Lewandowski era completamente coerente con la squadra. “Mane deve integrarsi ora”, ha spiegato l’ex allenatore dell’Hertha. Secondo lui il Bayern, terzo in Bundesliga, non deve preoccuparsi del campionato. “Anche dopo due anni non vedo alcun pericolo per il Bayern che non vince il campionato. Sono stati avvertiti della Champions League”. Il quotidiano del Barcellona ha deriso il Bayern Monaco. (jk)