Lothar Matthaus dà a Tuchel un chiaro consiglio a Kimmich

Date:

Share post:

Benigna Baresi
Benigna Baresi
"Totale drogato di caffè. Ninja della TV. Risolutore di problemi impenitente. Esperto di birra."

Lothar Matthaus è stato recentemente criticato dall’allenatore del Bayern Thomas Tuchel. Ora Tuchel dà qualche consiglio.Foto: Imago Images/Sport Bellissimo

Bundesliga

Nikolai Stunner

Le cose non sono state tranquille intorno a Thomas Tuchel ultimamente. Lui stesso ha avviato un dialogo con gli esperti di Sky Lothar Matthäus e Didi Hamann in vista del big match di sabato contro il Dortmund (4-0). Ironicamente, ha criticato entrambi.

90 minuti dopo, è salito di nuovo. Alla domanda su Sky perché il Monaco ha giocato la migliore partita della stagione contro il Dortmund dopo la sconfitta in Coppa contro il Saarbrücken (1:2), il 50enne ha risposto con aria di sfida: “Nonostante il disaccordo della squadra con l’allenatore, vuoi dire?” E poco dopo aggiunse: “Non lo so. Lothar lo sa certamente. Se Lothar non lo sa, lo sa Dede (Hamann, ndr)”.

Watson è ora su WhatsApp

Adesso su Whatsapp e Instagram: aggiorna il tuo Watson! Ci prenderemo cura di te Qui su WhatsApp Con i punti salienti di Watson di oggi. Solo una volta al giorno: niente spam, niente bla, solo sette link. una promessa! Preferisci essere aggiornato su Instagram? Qui Puoi trovare il nostro canale di streaming.

Successivamente, ci fu un significativo dibattito pubblico sulla questione se la reazione di Tuchel fosse giustificata o irragionevole. Almeno ha ricevuto incoraggiamento dai dirigenti del Bayern. Matthaus ha espresso la sua incomprensione per la reazione dell’allenatore del Bayern, ma ora ha risolto la controversia nel suo ultimo articolo su Sky.

“Ti sei dimenticato di sabato per me e per il mio datore di lavoro Sky”, ha scritto. Ha paragonato la situazione al suo periodo da giocatore o allenatore dopo una vittoria o una sconfitta: “Non festeggiare a lungo, non parlarne a lungo, concentrati solo sulla prossima partita”.

“Il nuovo sei con Laimer e Goretzka ha lavorato molto bene, comunicando con il centrocampo con grande velocità e concentrazione”.

Lothar Matthaus parla dell’assenza di Joshua Kimmich del Bayern Monaco contro il Dortmund.

Per lui è piuttosto un peccato che la discussione intorno a lui e Tuchel abbia messo in secondo piano le ottime prestazioni dei giocatori del Bayern. Il nazionale tedesco da record ha dichiarato: “Mi dispiace per la squadra e i giocatori, poiché meritano gli elogi adeguati per la loro straordinaria prestazione”.

Bayern: Lothar Matthaus con consigli chiari per Thomas Tuchel

Matteo però conclude suggerendo un costrutto come punto finale del contenuto. A suo avviso, la squadra di Monaco ha una soluzione per il futuro contro il Dortmund a causa dello stato di emergenza. Con Joshua Kimmich squalificato per la partita del Darmstadt a causa del suo cartellino rosso, Tuchel ha inserito Leon Goretzka e Konrad Laimer a centrocampo centrale. L’entusiasmo di Matteo.

2 ottobre 2023, Danimarca, Copenaghen: Calcio, allenamento del FC Bayern Monaco prima della partita della Champions League FC Copenhagen - Bayern Monaco allo stadio Parken.  I giocatori del Monaco Konrad Laimer (a sinistra), Leon Goretzka e J...

Konrad Laimer (da sinistra), Leon Goretzka e Joshua Kimmich vogliono tutti giocare al centro per il Bayern.Foto: DPA/Sven Hoppe

Ha spiegato il suo entusiasmo: “Le nuove sei coppie con Laimer e Goretzka hanno funzionato molto bene, il centrocampo si è collegato molto velocemente e con la concentrazione il gioco è andato avanti con maggiore precisione e rapidità”. Il fatto che Laimer abbia assunto il ruolo più difensivo ha dato a Goretzka una libertà completamente diversa. “Goretzka ha potuto giocare più liberamente con le sue corse e i suoi avanzamenti rispetto alle settimane e ai mesi precedenti perché non ha dovuto proteggere Kimmich”, ha dichiarato Matthaus.

Questa buona interazione tra Laimer e Goretzka potrebbe creare un’opportunità che Tuchel “potrà realizzare nella prossima partita – con Kimmich sul lato destro della difesa”. Kimmich lì aveva già “giocato a livello mondiale” e allo stesso tempo Tuchel avrebbe colmato il divario come terzino destro.

Matthäus è andato oltre, vedendo Kimmich come un’opzione per il Ct della nazionale Julian Nagelsmann in posizione esterna: “Il ct della Nazionale sa che Kimmich e Gundogan insieme non hanno funzionato come previsto. Ricordatevi il Mondiale in Qatar”. Anche in questo caso Matthaus conclude proponendo il ritiro di Kimmich dall’incarico.

Presto sarà chiaro se Tuchel o Nagelsmann ascolteranno il 62enne. Mercoledì il Bayern giocherà contro il Galatasaray Istanbul (ore 21) in Champions League, e tra meno di dieci giorni Nagelsmann giocherà per la Federcalcio tedesca contro la Turchia all’Olympiastadion di Berlino.

Related articles