Settembre 30, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

L’Occidente non mantiene le sue promesse sugli accordi sui cereali

USA: la Russia sembra acquistare milioni di missili e granate dalla Corea del Nord

7:37: Il ministero della Difesa russo sembra acquistare milioni di missili e proiettili di artiglieria dalla Corea del Nord. Secondo un rapporto dell’intelligence statunitense, Rapporti del guardiano. Le armi nordcoreane hanno lo scopo di supportare l’esercito russo in Ucraina.

L’operazione punta ai problemi dell’esercito russo. Un funzionario statunitense ha affermato che il fatto che la Russia si sia rivolta alla Corea del Nord mostra che “l’esercito russo in Ucraina rimane gravemente a corto di rifornimenti, in parte a causa dei controlli e delle sanzioni sulle esportazioni”. La Russia potrebbe continuare a ordinare equipaggiamenti militari dalla Corea del Nord in futuro.

Ucraina: distruzione depositi di munizioni russi

7:02: L’esercito ucraino ha annunciato di aver distrutto quattro depositi di munizioni russi nella regione di Kherson. Il comando meridionale delle forze armate ucraine ha affermato che anche i ponti sul fiume Dnepr sono stati colpiti da colpi di arma da fuoco. Dopo poche informazioni iniziali sul corso della controffensiva ucraina nell’Ucraina meridionale, le autorità hanno recentemente riferito di progressi nel nord della regione di Cherson. Una foto pubblicata online mostra una bandiera ucraina che sta per sventolare su un edificio nella città di Vysokopila. Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha dichiarato ad ABC News che l’Ucraina sta adottando misure graduali contro l’occupazione del suo territorio. Il conflitto non può essere congelato ora, l’Ucraina sta riconquistando il suo territorio. “E’ solo questione di tempo”.

notte a colpo d’occhio

Gazprom: il riavvio del Nord Stream 1 dipende dalla potenza di Siemens

4:54: Il vicepresidente del consiglio di amministrazione di Gazprom ha affermato che il gasdotto russo Nord Stream 1 riprenderà le spedizioni in Germania solo dopo che Siemens Energy avrà riparato il terminale difettoso. “Dovresti chiedere a Siemens, dovrebbero prima riparare il sistema”, ha detto il vice capo della compagnia statale russa, Vitaly Markelov, quando gli è stato chiesto a margine dell’Eastern Economic Forum di Vladivostok quando l’oleodotto sarebbe stato pompato. di nuovo a gas.

READ  Visita in Arabia Saudita: Biden parla al principe ereditario di Khashoggi

La Russia reagisce ai massimali del prezzo del petrolio consegnando più spedizioni in Asia

4:20: Secondo il ministro dell’Energia Nikolai Shulginov, la Russia risponderà ai massimali del prezzo del petrolio russo fornendo più petrolio all’Asia. “Qualsiasi misura per imporre un tetto ai prezzi porterà a un deficit nei suoi mercati e aumenterà la volatilità dei prezzi”, ha detto ai giornalisti all’Eastern Economic Forum di Vladivostok.

Caricamento in corso…

Caricamento in corso…

Caricamento in corso…