Settembre 30, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

L’Italia pagherà 190 milioni di euro alla società di perforazione petrolifera

L’Italia deve risarcire la compagnia petrolifera Rockhopper Exploration. Un tribunale arbitrale ha assegnato alla società circa 190 milioni.

Un tribunale arbitrale privato negli Stati Uniti ha condannato l’Italia al risarcimento di 190 milioni di euro. La compagnia petrolifera e del gas britannica Rockhopper Exploration è favorevole alla causa presso la Corte arbitrale degli Stati Uniti a Washington DC.

Il paese non sta adempiendo ai propri obblighi ai sensi del cosiddetto Trattato sulla Carta dell’energia, ha affermato il gruppo in una dichiarazione mercoledì. Per motivi di protezione del clima, nel 2015 il governo italiano ha vietato nuove trivellazioni di petrolio e gas vicino alla costa. L’embargo si estende per circa 20 chilometri in mare e ha interessato le perforazioni pianificate da Rockhopper nel giacimento petrolifero adriatico Ombrena Mare.

Nonostante il gruppo abbia ricevuto tutte le necessarie autorizzazioni ambientali e tecniche, la licenza di produzione per il progetto Ombrina Mare non è stata concessa a causa dell’embargo del 2016. L’arbitrato iniziò l’anno successivo.

Il lodo arbitrale non è impugnabile ed è vincolante per entrambe le parti. Tuttavia, c’è una finestra di 120 giorni durante la quale l’Italia può tentare di annullare il premio. Tuttavia, i prerequisiti per questo sono molto severi.

READ  La barca di Putin minacciata di sequestro in Italia