Febbraio 26, 2024

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

L'Italia minaccia l'Austria di azioni legali: gravi conseguenze per la Germania

L'Italia minaccia l'Austria di azioni legali: gravi conseguenze per la Germania
  1. Pagina iniziale
  2. Commerciale

Il conflitto sulla politica antitraffico in Tirolo è al culmine. Nella disputa del Brennero l’Italia sta adottando misure dure.

Tirolo – C'è una disputa tra l'Austria e i vicini Germania e Italia: è il dibattito sulle misure anti-tratta del Tirolo. Una via del Brennero come i divieti di circolazione dipartimentali, i divieti di circolazione notturna o la gestione preventiva Brucia da anni. Matteo Salvini, ministro dei trasporti italiano, sta ora cercando di riaffermare la sua autorità.

Contenzioso in corso sulle misure anti-traffico tirolese: l'Italia fa causa all'Austria

Lo ha confermato di recente Salvini (Liga), al convegno “L'Europa e le Alpi” al Parlamento europeo di Strasburgo. Decisione di adire la Corte di Giustizia Europea (CGE) contro l'Austria a causa delle misure anti-tirolesi sui trasporti Da presentare alla Commissione Europea. Salvini, tra gli altri, ha detto che ciò dovrebbe avvenire “nei prossimi giorni”. Precipitazione Citato.

Contestazione sulla linea del Brennero: l'Italia minaccia l'Austria con una causa per misure antitraffico. © Peter Kneffel/dpa

Nei prossimi giorni prima la Commissione europea e poi la Corte europea si occuperanno della questione sollevata dal governo italiano “dopo anni di silenzio” sulla legalità dei vincoli austriaci sul Brennero. “Abbiamo provato negoziati bilaterali e multilaterali, ma se ti rendi conto che l'altra parte non è molto disposta a risolvere il problema, c'è ben poco che puoi fare”, ha detto Salvini mercoledì (31 gennaio).

L'Italia fa causa all'Austria – Il Tirolo vuole mantenere le misure antitraffico sulla direttrice del Brennero

Nell'ottobre 2023 il governo italiano ha deciso davanti alla Corte di Giustizia dell'Unione Europea il caso dell'Italia contro l'Austria, già annunciato più volte a causa delle misure antitraffico del Nord Tirolo. Secondo Salvini si è trattato di una “decisione difficile ma obbligata vista la posizione della Commissione Ue e l'impossibilità di raggiungere una soluzione negoziata”.

Discussione su misure anti-tirolesi come divieti di circolazione settoriali, divieti di circolazione notturna o blocchi stradali sulla tratta del Brennero. Il governo tirolese, sostenuto dalla ministra dei trasporti Leonore Gewessler (Verdi), ha ripetutamente chiarito che intende attenersi alle misure antitraffico e non rinuncia a regolamentare più traffico a meno che non ci sia una soluzione europea più ampia. .

Operazioni antitraffico tirolesi sul Brennero – Implicazioni per la Germania

Dal 2017 il Tirolo rallenta i convogli di camion, soprattutto il lunedì con misure preventive a Kufstein e al confine del Brennero tra Italia e Tirolo. È consentito solo un numero limitato di camion alla volta. Destinazione: Meno traffico in Tirolo. IL Ma ciò significa un lungo ingorgo prima del confine. A volte la coda dei camion arriva fino a Holskirchen. In Italia si sono già verificati 100 chilometri di ingorghi.

Negli ultimi decenni il traffico dei camion attraverso il Brennero è aumentato notevolmente. Secondo il primo ministro tirolese Anton Mattel il numero di camion aumenterà da 1,1 milioni nel 2000 a 2,5 milioni nel 2022. Questo è quello che dice. Radio Bavarese. Il Brennero rappresenta quindi il 40% di tutto il traffico merci alpino. L'importante asse nord-sud attraverso le Alpi è economicamente importante per l'Italia quanto lo è per la Germania.

Brennero intensifica la disputa: la Baviera vuole il sistema di slot per i camion

Lo vuole il ministro dei trasporti bavarese Christian Bernreiter (CSU). Brenner introduce anche un sistema di slot per il traffico dei camion ovunque. Il primo ministro Markus Söder (CSU) ha presentato l’idea in un incontro a Kufstein nell’aprile 2023 con i suoi colleghi Arno Kompatscher (Alto Adige) e Anton Mattle (Tirolo). I camionisti devono prenotare digitalmente una fascia oraria per ottenere un passaggio gratuito al Brennero.

Questa idea si ritrova anche nel nuovo concetto di trasporto merci per la Baviera. Un concetto dettagliato sarà presentato la prossima primavera e sarà “finalmente” implementato a partire dal 2025. Il problema però è che la Baviera, il Tirolo e l'Alto Adige non possono introdurre autonomamente il sistema delle slot. Considerata la decisione dell'Italia di avviare il caso, ottenere il permesso sarà difficile. (Bohi)