Aprile 14, 2024

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

L’Italia approva il ritiro di ChatGPT

L’Italia approva il ritiro di ChatGPT

Il chatbot AI ChatGPT torna in Italia dopo le modifiche al suo sito web. L’operatore OpenAI ha annunciato di aver, tra le altre cose, istituito la verifica dell’età per i nuovi utenti locali. Il nuovo modulo consente agli utenti nell’UE di opporsi all’uso dei propri dati.

L’autorità italiana per la protezione dei dati personali, il Garante, ha accolto con favore le mosse e ha confermato che la società supportata da Microsoft potrebbe offrire nuovamente online il suo prodotto di punta. Tuttavia, l’audit della società statunitense continuerà.

Le autorità italiane per la protezione dei dati hanno avviato indagini su sospette violazioni della protezione dei dati alla fine di marzo. Il software del campo dell’intelligenza artificiale generativa (AI) è stato bloccato per gli utenti italiani.

La rapida diffusione di tali organizzazioni ha fatto scalpore nella politica e negli affari. Ci sono preoccupazioni per le risposte sbagliate e la sicurezza dei dati. (Segnalazione di Subanta Mukherjee, Keith Weir e Akriti Sharma, di Scott W. Stevenson. (Reuters)