L’ereditiera dei biscotti Verena Bahlsen scrive un testo emozionante dopo lo scioglimento dell’azienda

Date:

Share post:

Saveria Marino
Saveria Marino
"Analista incredibilmente umile. Esperto di pancetta. Orgoglioso specialista in cibo. Lettore certificato. Scrittore appassionato. Difensore di zombi. Risolutore di problemi incurabile."

Trova te stesso: Verena Balsen.
Immagini Getty

Verena Bahlsen, erede del noto impero dei biscotti, ha lasciato Bahlsen alla fine del 2022 per concentrarsi su progetti personali e sulla scoperta di sé.

Dopo il clamore iniziale legato alla sua uscita, attualmente sta vivendo un periodo di silenzio e contemplazione.

Nonostante l’attuale confusione e la deviazione dalle aspettative tradizionali, ora si sente più autentica e vive una vita che sente completamente sua, ha scritto in un articolo ospite per Die Zeit.

Circa un anno fa, questa notizia scosse il più famoso impero dei biscotti tedesco: Verena Balsen, figlia di Werner M. Bahlsen e quindi l’erede dell’azienda, “il suo ruolo attivo di capo missione” alla fine del 2022. In futuro vuole dedicarsi a nuovi progetti al di fuori dell’azienda di biscotti.

Subito dopo era in uno Condividi LinkedIn Ha annunciato che voleva prendersi una pausa per concentrarsi su se stesso. Sono andato sulle Alpi e ho affittato un Airbnb in un piccolo villaggio. Poi attorno a lei si fece silenzio.

Ora il trentenne è tornato e scrive in uno Articolo ospite per “ZeitDettagli sulla sua vita dopo il suo ritiro dall’azienda di biscotti.

Il califfato non ha avuto successo, non importa quanto ci abbia provato

“Quando l’anno scorso divenne chiaro che sarei rimasta con il dente, per un momento tutto fu doloroso e tumultuoso”, ricorda. “Ogni compito, ogni conversazione, ogni incontro riguardava la mia uscita. Ma a un certo punto tutto è stato discusso: “E poi una mattina mi sono svegliato e non avevo una nuova email nella mia casella di posta. “Per la prima volta da quando ho iniziato la mia carriera, c’è stato silenzio.”

Leggi anche

Verena Balsen parla dell’errore più grande che ha commesso durante il suo periodo di lavoro presso l’azienda di biscotti

Era “sempre certa” che Balsen sarebbe stato il suo futuro. “Avevo intenzione di rilevare Bahlsen da mio padre. Lui ed io abbiamo lavorato per anni al successore. Poi è successo l’impensabile: non ha funzionato.” Non importa quanto lei e suo padre desiderassero una “buona transizione”, non potevano realizzarla, ha detto la trentenne.

La mia vita sembra più autentica che mai adesso

“Ora, qualche mese dopo la mia partenza, sto camminando giù da questa montagna francese e non ho idea di cosa succederà dopo.” Non sa cosa dovrebbe fare per vivere e se troverà un “nuovo sogno.” “Mi sento più confusa di quanto non mi sentissi da molto tempo.”

Leggi anche

Elon Musk ha preso queste otto lezioni da un gioco per cellulare di cui era ossessionato

Ho appena compiuto 30 anni, l’età in cui “ho imparato ad avere paura”. “Non sono sposato, non ho messo su famiglia, ho semplicemente rinunciato alla mia carriera e devo ricominciare da capo.” Non è dove dovresti essere “tradizionalmente”. Ma: “La mia vita sembra più autentica che mai adesso. Non è perfetta o finita, ma è completamente mia per la prima volta.”

LG

Related articles

Terremoto in Italia: bolle supervulcaniche

Pagina inizialePanoramastava in piedi: 22 luglio 2024, 5:05Da: Giovanni SaldePremeredivisoDue nuove violente scosse scossero i campi Plegrei presso...

Azienda tradizionale insolvente dopo 160 anni: il fallimento scuote il settore

Home pageun lavorostava in piedi: 21 luglio 2024, 10:58da: Marco StofferInsisteDivideUn’azienda produttrice di mobili deve dichiarare fallimento dopo...

Heinz Hoenig si sente male: sua moglie Annika condivide gli aggiornamenti in TV

Annika Carsten Hoenig fa visita ogni giorno al marito sul letto di malato.Foto: Imago/Star-MediacelebritàHeinz Hoenig è ricoverato da...