Novembre 29, 2021

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Leonard Fryer e Paul Janke: Zoff ex persone di Bachelor

Uno è considerato il Bachelor originale e l’altro cinque anni fa era in TV per Catch Women. Ma a causa di ciò che hanno in comune in TV, non possono sopportarsi a lungo.

Al contrario: ora è scoppiata una lite da ex scapolo tra Leonard Fryer (36) e Paul Janke (40).

Motivo: Freier, BA 2016, a sinistra In un’intervista a “Promeflash” Non c’è buona poesia nell’industria televisiva. “È il peggior settore in cui sia mai stato. Le persone sono tutte autopromozioni ed egoiste. Non c’è niente di impressionante in questo. La maggior parte di loro sono povere anime”.

Freier ha poi sparato direttamente a Janke, che è ancora nei reality, tra le altre cose, come il barista in “Bachelor in Heaven”.

“Penso che sia triste che tu ne abbia ancora bisogno a questa età. Se non hai nient’altro nella vita, lo trovo patetico”, dice Freer del BA originale. “Non ha fatto nient’altro nella sua vita e non può fare nient’altro. Non dovrebbe assolutamente uscire da questo ruolo, non c’è nient’altro”.

Supporto per Paul Janki

I fan e gli amici di Paul trovano il kayak completamente fuori tema, spesso mettendosi dietro l’originale laurea online.

PAUL IS CULT!L’artista Julian FM Stoekel (34) commenta l’intervista con Leonard Freyer, che negli ultimi anni si è in gran parte ritirato dalla televisione.

Altri dicono: “È un peccato bestemmiare un altro”. O anche: “Da quando un corvo ha beccato l’occhio dell’altro?” Non è affatto necessario. Piace a tutti”.

Ecco cosa dice Paul Janke dell’attacco di Leonard Fryer

E cosa ne pensa lo stesso Paolo? “A volte è meglio chiudere la bocca e peccare per essere uno scapolo piuttosto che aprirlo e rimuovere ogni dubbio”, commenta Janke su Instagram con una risata piangente.


Così Paul Janke commenta le dichiarazioni di Leonard Freer su di luiFoto: Proflash/Instagram

Ricordi tutte le coppie di scapoli vincenti?

+++ Gli utenti dell’app vengono qui per testare +++