Ottobre 5, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

L’emergenza corona in Italia è finita: quasi tutte le regole non valgono più

  1. Pagina iniziale
  2. Viaggio

Creato da:

Nel: Francesca Kindle

Tutte le operazioni corona in Italia saranno presto abolite. © Lothar Hinz / Imago

Il governo italiano ha posto fine all’emergenza Corona il 1 aprile. Rimuove la maggior parte delle restrizioni: cosa significa per i vacanzieri.

Roma, Venezia o Firenze – L’Italia è una delle più popolari per la sua cultura, cucina e paesaggio. Le destinazioni di vacanza più popolari per i tedeschi. Chi ha in programma un viaggio a sud anche quest’anno può essere felice ora: il governo italiano ce l’ha Due anni dopo, il 31 marzo, si è conclusa l’emergenza Corona. L’annuncio è stato dato dal governo del premier Mario Draghi due settimane dopo una riunione di gabinetto, compreso il quotidiano italiano La Stompa Segnalato. Tuttavia, va notato che in Italia, come in molti altri paesi, il numero di casi ricorrenti è attualmente in aumento: il più recente degli eventi di 7 giorni è stato di 824,2 nuove epidemie ogni 100.000 abitanti (al 31 marzo).

Quali regole corona si applicano in Italia dopo il 31 marzo?

Con la fine dell’emergenza Corona in Italia non ci saranno più alberghi, mezzi pubblici locali e negozi. Obbligo di fornire una sorgente 2G o 3G. Sono state rimosse anche le restrizioni all’accesso agli eventi pubblici, inclusi teatri, teatri, mostre e musei. Negli interni pubblici, ad esempio ristoranti, palazzetti dello sport o discoteche, attualmente si applica l’imposta 2G. Solo la parte esterna non dovrebbe più fornire prove. Se viaggi in aereo o in treno a lunga percorrenza in Italia, hai comunque bisogno di una carta 3G. Le ultime restrizioni sono quindi Fino al 1 maggio Autunno: Il cosiddetto certificato “green pass” sarà quindi completamente abolito.

READ  L'Italia dovrebbe fare a meno di Janolo e Pellegrini contro la Svizzera

Anche con loro Termini isolati Estremamente rilassato: dal 1 aprile, solo le vittime dovevano rimanere a casa. Le persone di contatto sono autorizzate a lasciare la casa indipendentemente dalla vaccinazione o dallo stato di guarigione. I bambini delle scuole dovrebbero essere a casa solo se sono effettivamente infetti.

Rilascio graduale del virus corona in Italia a colpo d’occhio:

Sollievo dal 1 aprile:

  • Finita l’emergenza Corona in Italia
  • Niente più regole 2G o 3G per hotel, negozi e mezzi pubblici
  • Nessuna restrizione di accesso agli eventi pubblici (cinema, teatri, mostre, musei, eventi sportivi)
  • Le persone che entrano in contatto con persone colpite dall’infezione da corona non sono più obbligate a isolarsi

Sollievo dal 1 maggio:

  • “Green Pass” rimosso del tutto – nessuna restrizione di accesso per ristoranti, teatri o discoteche

Cosa si applica all’ingresso in Italia?

Dal relax Regole di ingresso per l’Italia * Al momento non si sa nulla: i passeggeri ne hanno bisogno in più Prove per vaccinazione, guarigione o test negativo. L’obbligo di isolamento si applica solo alle persone che non possono presentare nessuna delle tre prove. Inoltre, tutti i viaggiatori devono compilare un modulo di immigrazione. (fk) * Merkur.de è un’offerta IPPEN.MEDIA.