La Croazia si è qualificata per la finale della Nations League

Date:

Share post:

Benigna Baresi
Benigna Baresi
"Totale drogato di caffè. Ninja della TV. Risolutore di problemi impenitente. Esperto di birra."

Grazie a un rigore segnato da Andrej Kramaric dell’Hoffenheim, la Croazia si è qualificata per la finale di Nations League e potrebbe sognare il suo primo grande titolo internazionale. Il capocannoniere ha segnato dal dischetto al 55′ mercoledì e ha iniziato la vittoria per 4-2 (2-2, 0-1) contro l’Olanda a Rotterdam dopo i tempi supplementari.

Tuttavia, i compagni di squadra Bruno Petkovic (98) e la stella del Real Madrid Luka Modric (117 rigori) hanno segnato i gol decisivi. I padroni di casa passano in vantaggio al 34′ con Donyell Malen del Dortmund. Dopo il pareggio su calcio di rigore, la partita si è ribaltata. Mario Pasalic ha segnato il secondo gol per la Croazia (72′), prima che Nuwa Lang (90′ + 6) salvasse Orange ai supplementari.

La Croazia, vice campione del mondo dal 2018, incontrerà la vincente della seconda semifinale tra Spagna e Italia campione d’Europa nella finale di domenica (20:45 / RTL e DAZN) a Rotterdam. I due ex campioni del mondo si sfideranno giovedì a Enschede (20:45 / RTL e DAZN).

50.000 spettatori in uno Stadion de Kuip tutto esaurito hanno assistito al primo tempo quando entrambe le squadre hanno evitato l’ultimo rischio. Il quinto gol in nazionale di Mallen, che ha lasciato il difensore croato fuori classifica, è stata l’unica chiara occasione da rete nei primi 45 minuti.

E così, l’allenatore di Bond Ronald Koeman si è grattato la testa nonostante fosse in vantaggio a metà tempo. Quando il Campionato Europeo trionfò in Germania nel 1988, il 60enne era ancora in campo.

Anche dopo l’inizio del secondo tempo, i giocatori hanno notato di essere alla fine di una lunga stagione. Solo dopo l’equazione 1:1 le azioni sono diventate più mirate ei duelli più difficili. La Croazia ha ottenuto sempre più acqua in alto, ma gli olandesi sono tornati di nuovo.

Dopo il terzo gol della Croazia, la resistenza dei padroni di casa è rimasta sospesa. Con un fisico più grande, la Croazia ha ottenuto la vittoria combattuta nel tempo.

Related articles

Sono stati segnalati più casi di Oropouche: la clinica fornisce i dettagli

Pagina inizialeil mondostava in piedi: 20 luglio 2024, 6:20Da: Vittoria CrumbeckPremeredivisoIn Italia sono stati segnalati nuovi casi di...

La figlia di Valya è dovuta andare in ospedale!

Samira Yavuz è preoccupata: sua figlia Valya è dovuta andare in ospedale!bromflashSamira W Serkan Sono diventati genitori per...

Il campione olimpico Harting si lamenta di “un’ideologia orientata alle minoranze”

L’atletica tedesca è in crisi. Il campione olimpico Robert Harting ha una visione chiara delle ragioni e...