Dicembre 3, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La crisi climatica in montagna è pazzesca

DottSi dice spesso che gli abitanti delle montagne resistenti agli agenti atmosferici abbiano una gentilezza e una tolleranza speciali. La crudeltà della natura ha un effetto benefico sulla mente. Chiunque si avvicini alle regioni di alta montagna facendo escursioni o arrampicando può facilmente capirlo. La maggior parte dei grandi campi di battaglia della storia si trovano su questo lato del limite del bosco, motivo per cui gli alti santuari, sebbene potenti, hanno meritato a lungo un vero e proprio status di sovrano, ad esempio come Prefetture del Dominio della Pace. Tuttavia, ora si può affermare che questa ricchezza apparentemente caritatevole è in pericolo crescente. Il cambiamento climatico, tra l’altro, sta cambiando non solo gli habitat delle Alpi, ma anche coloro che si sforzano di viverci.

Ad esempio, i pacifici tassi alpini sono già sensibili a una media di due gradi in più e cercano la salvezza ad altitudini più elevate. Tuttavia, lo strato di humus è sottile e non è più sufficiente per scavare grotte abbastanza profonde per un sicuro letargo. Lo stesso vale, come documentato negli studi di Biological Reviews, ad esempio, per innumerevoli altri organismi, dalle larve dei tafani alle larve delle zanzare sfigate, che non trovano più sorgenti di montagna.

calante ghiacciato Quindi ha anche un effetto di alterazione del personaggio o provoca guerre. Questo si può dedurre indirettamente e con tutta la necessaria cautela dalle osservazioni fatte dai ricercatori americani nelle Montagne Rocciose. Timide capre di montagna e pecore bighorn, alpinisti che hanno una disposizione piuttosto gentile al di fuori della stagione degli amori, hanno combattuto una guerra su una catena montuosa di mille chilometri dal Colorado all’Alberta per i minerali preziosi prodotti dal ritiro dei ghiacciai legato al clima. può accedere.

Secondo Frontiers in Ecology and Evolution, le capre di montagna, che hanno corna simili a spade, picchiano le pecore bighorn con corna affilate simili a corna nel 98% dei casi. Non si parla ancora di sterminio delle pecore. Anche gli alpinisti e gli escursionisti sono al momento risparmiati. Ma l’incidente di un anno fa, quando il cadavere di una femmina di orso è stato trovato nelle Montagne Rocciose, il suo corpo trafitto da una capra di montagna, è allarmante. Il cambiamento climatico è davvero terribile, anche lì.

READ  L'app determina quanti anni ha il cuore