Febbraio 1, 2023

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La cantante Kim Wilde ha chiesto il divorzio

Poco prima di Natale, la star degli anni ’80 dà una triste notizia ai suoi fan: Kim Wilde si è separata dall’attore Hal Fowler. Il divorzio è già finito.

La cantante pop britannica Kim Wilde ha celebrato la sua svolta globale negli anni ’80 con canzoni come “Kids In America” ​​e una cover del classico dei Supremes “You Keep Me Hangin’ On”. Come parte della sua carriera, ha ottenuto un ruolo nel musical del 1996 The Who’s Tommy, dove ha incontrato l’attore Hal Fowler. Sei mesi dopo, i due dissero di sì.

Ma dopo più di 25 anni insieme, il matrimonio è andato in pezzi. La cantante ha fatto l’annuncio questo mercoledì in una dichiarazione congiunta con il suo ex marito che ha pubblicato su Twitter. “Kim Wilde e Hal Fowler vorrebbero annunciare che si sono separati amichevolmente e si sono separati nell’ultimo anno”, si legge nella dichiarazione.

Nessuna terza persona ha avuto nulla a che fare con la rottura, i due lo hanno reso pubblico e hanno confermato che continueranno a mantenere un “rapporto amichevole” e si augurano solo il meglio per le “prossime fasi della vita”. Gli ex coniugi non commentano i motivi che hanno portato al matrimonio. E dovrebbe rimanere così: “Non ci saranno ulteriori commenti o spiegazioni”, si legge alla fine del comunicato.

Una canzone sulla vita insieme

La canzone “Burn Gold: Silent Night” le sta particolarmente a cuore perché “ispirata da una poesia scritta da mio marito Hal e dalle nostre vite insieme: la primavera del nostro incontro, l’estate dei nostri figli, la caduta delle sfide della vita e l’inverno del rinnovamento”.