Dicembre 2, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La Banca centrale europea è su una rotta accelerata: l’euro può ancora essere salvato? Intervista a Marco Vogmann

La Banca centrale europea può ancora salvare l’euro? I consumatori tedeschi stanno attualmente registrando il tasso di inflazione più alto dalla crisi petrolifera di quasi 50 anni fa! Marcus Vogmann, caporedattore della rivista, spiega perché l’inflazione è attualmente in aumento a causa della politica fiscale della Banca centrale europea www.finanzmarktwelt.de In una conversazione con Andreas Ullmann, Direttore Generale di SOLIT vendite ltd. Marcus Vogmann spiega anche perché l’inflazione continuerà a crescere nel prossimo futuro. Puoi imparare tutto questo e molto altro nel video!

Nota: Il video è stato registrato tre settimane fa, quando non erano ancora noti gli ultimi dati sull’inflazione, l’ultimo movimento del tasso della BCE dello 0,75% e l’arresto delle forniture di gas da parte del Nord Stream 1. Ma il video parla del superamento di problemi che sono ancora rilevanti oggi!

Programma video:

00:00 Introduzione
02:36 Evoluzione BCE – Bilancio in Euro
05:43 Prezzi al consumo nell’eurozona
20:07 Record – L’inflazione costringe a uno spostamento dei tassi di interesse
22:15 La Francia è il “leader” del debito totale
39:44 Acquisto/vendita di titoli di stato dell’UE da parte della Banca centrale europea
40:20 Oro russo contro riserve in dollari
40:43 Detenzioni in oro delle banche centrali di tutto il mondo

Leggi e scrivi commenti, clicca qui

READ  Nazioni Unite: Musk chiede la prova che solo lui può sconfiggere la fame nel mondo