Dicembre 2, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Kramer prima della fine: lo sfortunato Schalke perde anche contro l’Hoffenheim

Aggiornato il 14/10/2022 alle 23:04

  • È stretto per l’allenatore della squadra dell’FC Schalke 04.
  • Contro l’Hoffenheim, la squadra di Kramer ha subito la quarta sconfitta consecutiva.
  • Il TSG Hoffenheim aveva tre punti, anche senza l’eccellente attaccante Kramaric.

Maggiori notizie sulla Bundesliga sono disponibili qui

Allenatore Frank Kramer Deve dopo la prossima ricaduta Schalke 04 riesce a malapena a reggere. Dopo una prestazione lunga, impegnata ma sfortunata, la neopromossa squadra della Bundesliga ha ottenuto la quarta sconfitta consecutiva a 0:3 (0:2) contro il TSG Hoffenheim venerdì sera. Il dipartimento sportivo aveva precedentemente chiesto una reazione alla squadra, che è stata fatta in modo combattivo, ma ancora una volta non sono stati aggiunti punti al conto. Invece, la squadra di Kramer ha avuto molta sfortuna con altri due colpi e due calci legittimi per l’Hoffenheim, che sono stati assegnati solo dopo l’intervento del VAR.

Il capocannoniere Simon Tyrod ha rivelato che “ovviamente c’era un silenzio completo” nello spogliatoio dazn. Anche il direttore sportivo Reuven Schroeder è rimasto “semplicemente deluso” – non ha voluto decidere sulla domanda dell’allenatore subito dopo la partita: “Niente è certo. Frank Kramer è il nostro allenatore, ma analizzeremo comunque la partita”. L’allenatore è un “combattente” che vuole fare di tutto “per far tornare la squadra a giocare con successo”. “Ho ancora la forza e l’energia – non dovrei mancare in questo”, ha sottolineato Kramer.

Due calci in strada per Hoffenheim

Il direttore sportivo dello Schalke aveva precedentemente chiesto una reazione alla squadra, che è stata fatta in modo combattivo, ma ancora una volta non sono stati segnati punti. Invece, la squadra di Kramer ha avuto molta sfortuna con altri due colpi e due calci legittimi per l’Hoffenheim, che sono stati assegnati solo dopo l’intervento del VAR.

READ  HSV, GTA: Protesta contro le valutazioni del gioco promettenti, dice un avvocato

Robert Skov ha trasformato entrambi i rigori in sicurezza (min. 11/59). Inoltre, Monas Dabor (45+2) ha segnato un gol poco prima dell’intervallo durante la fase di induzione dello Schalke dopo un contropiede. Di conseguenza, la squadra dell’ex tecnico dello Schalke Andre Breitenreiter è salita al terzo posto in Champions League per almeno un giorno. Dopo il decimo giorno di gioco cade Schalke In compenso, comunque, torniamo in zona di atterraggio diretto.

“Uscita Kramer”: i tifosi dello Schalke chiedono la fine dell’allenatore

Al termine della partita, non era chiaro se Kramer sarebbe tornato in panchina allo Schalke 04 per un altro duello tra le due squadre in DFB Cup a Sinsheim martedì. Dopo il terzo gol dell’Hoffenheim è stato come l’ultima volta Sono le 0:4 al Bayer Leverkusen Richiami di “Kramer-Rauss” da parte di alcuni fan.

Hoffenheim Ha dovuto rinunciare per un breve periodo al suo miglior attaccante Andrej Kramaric, incapace di agire dopo un colpo alla caviglia. Allo Schalke, il calcolato Kramer ha cambiato tre volte le sue undici partenze, ma a quanto pare lo ha fatto senza un cambio tattico dalla difesa a quattro a quella a tre. Perché con il procedere della partita, le tattiche difensive sono diventate molto indisciplinate. L’idea non era del tutto chiara.

I timori di Kramer sono aumentati subito dopo il calcio d’inizio, lo Schalke ha assistito molto in 0:1. Nell’affollata area di rigore, Leo Greml è arrivato troppo tardi nella lotta per il pallone contro Christoph Baumgartner, il difensore centrale austriaco ha preso a calci in gamba il suo connazionale. Secondo le immagini visualizzate sullo schermo video, l’arbitro Florian Badstuebner non ha avuto altra scelta che fare il punto. Skov si voltò sano e salvo.

READ  L'arbitro annuncia: Felix Zoer al momento non fischia più dalle partite di campionato

C’è stata molta sfortuna nello Schalke

I Royal Blues non si sono arresi, che i fan hanno premiato con forti applausi. Lo sforzo è stato giusto, i minatori hanno lottato per segnare le occasioni. Quando Florent Mollet e Thomas Oegan hanno avuto una doppia occasione dopo mezz’ora, il palo e poi il portiere ospite Oliver Bowman hanno bloccato un meritato pareggio.

In difesa, lo Schalke ha rivelato ancora una volta notevoli lacune in contropiede. Il sostituto di Kramaric, Jorginho Ratter, non ha accettato la chiamata per il 2-0 (23). Dabbur ha fatto meglio poco prima dell’intervallo con un grande colpo. Lo Schalke, che ha perso un’occasione in attacco con Simon Tyrode, è stato letteralmente superato ancora una volta con un contropiede.

Kramer ha reagito e ha portato Mehmet Aydin dello Schalke a Cedric Brunner nel primo tempo, ma lo Schalke non ha avuto fortuna. Dopo che Marius Poulter è rimbalzato direttamente sul palo (56 minuti), Aouyan ha sferrato un calcio di rigore, che Skov ha utilizzato per prendere una decisione iniziale. Dopodiché, gli ospiti lasciano correre abilmente la palla e gli avversari. (migliore / dpa)

L’allenatore del Monchengladbach Daniel Farke non elimina gran parte delle polemiche sull’onere dei giocatori della Bundesliga. Prima dell’apparizione come ospite della sua squadra al VfL Wolfsburg e indipendentemente dalle prossime settimane inglesi, il 45enne ha espresso il suo insolito punto di vista e ha parlato di una “discussione tedesca”.

immagine teaser: © dpa / Bernd Thiessen / dpa