Novembre 28, 2021

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Italia: Berlusconi ha un nuovo obiettivo: vuole essere presidente

L’ex capo del governo 85enne e i suoi sostenitori stanno lavorando per convincere i legislatori a eleggerlo presidente.

Silvio Berlusconi Ha già visto molto nella vita. La sua carriera è iniziata come imprenditore edile e come fondatore di un gruppo mediatico. Berlusconi è stato presidente e proprietario del Milan Football Club e ora possiede la seconda divisione AC Monza. Nel 1994 ha fondato il partito Forza Italia, che lo ha aiutato per quattro mandati come Primo Ministro d’Italia. Berlusconi ha combattuto numerosi contenziosi con la magistratura e l’uomo è stato accusato di evasione fiscale. Ma tutto questo non gli basta. A 85 anni, l’eurodeputato ora punta tutto al suo ambizioso obiettivo di carriera. Dovrebbe venire dal capo dello stato Italia desiderio.

Settimane fa alcuni hanno liquidato questi piani del politico più controverso d’Europa come l’assurda fantasia di un vecchio. Ma l’ex capo del governo e i suoi sostenitori stanno lavorando con tutte le loro forze dietro le quinte per realizzare quel sogno. Berlusconi non è male in nessuna manovra per aiutarlo a entrare nel Guernsey Palace. L’altro giorno, i membri del parlamento hanno trovato un opuscolo contenente le parole politiche di Berlusconi nelle loro cassette postali, con una foto della posa riuscita del capo dei media in prima pagina. A febbraio scade il mandato di Sergio Matterella e si cerca attivamente un successore, eletto da due parlamentari con rappresentanti di 20 regioni italiane. Berlusconi ora sta cercando di convincere anche acerrimi avversari politici della sua candidatura.

Berlusconi cerca di intrappolare il Movimento 5 Stelle

L’ultimo colpo di stato è quello che ha elogiato per lo stipendio cittadino politicamente divertente del movimento populista a cinque stelle. Gli stipendi dei cittadini, introdotti nel 2019 dalla coalizione multipartitica del premier Mario Draghi, sono controversi perché è chiaro che molti percepiscono illegalmente prestazioni sociali. È anche visto come dannoso per il mercato del lavoro. In un’intervista, Berlusconi ha descritto lo stipendio del cittadino come una prudente “misura per aiutare i poveri”. Il pubblico non ha dubbi sul vero scopo del rapporto. L’ex Cavalier cerca deputati e senatori Cinque Stelle, che gli consegneranno a febbraio. Eletto Presidente dello Stato.

READ  Francesco Figliulo: Der General Hinder Italian Imperfolk

I fili si uniscono a lui: il presidente del Consiglio Mario Draghi è l’uomo più forte d’Italia.

Foto: Andrew Medicini, AB, DPA

Per le elezioni presidenziali i partiti si accordano generalmente su un candidato innegabile che rappresenterà l’intero Paese. Se non c’è accordo, è sufficiente la maggioranza semplice del quarto scrutinio. Se si aggiungono i voti del centrodestra attorno a Lego e ai fratelli postfascisti in Italia, Berlusconi avrà bisogno di partiti più piccoli, circa 100 parlamentari non allineati e altri alleati con senatori e Cinque Stelle. Si dice che il movimento più forte in parlamento abbia cercato di persuadere anche al telefono. Intermediari come l’amico di Berlusconi, Marcello del Utri, condannato per mafia, promettono di votare per Berlusconi se l’ex presidente del Consiglio Matteo Renzi e il suo partito, l’italiano Viva, peggiorano. Mario Draghi è l’unico candidato alla presidenza dello Stato con alle spalle la maggioranza assoluta. Ma poi l’ufficio del Primo Ministro sarà vacante e il regime sarà a posto Verrà messo in crisi.

L’ex capo del governo spera che Tragi continui a governare

Berlusconi sta facendo una campagna affinché Draghi Palazzo rimanga a Ciki fino alla fine della legislatura nel 2023 e oltre. Questo mette alla prova la somiglianza tra i partner di Berlusconi nel campo di destra. La Lega di Matteo Salvini e Georgia Maloney (FdI) vogliono presto nuove elezioni. Tuttavia, non possono ignorare i desideri del loro potenziale alleato perché la loro società di media, Mediaset, è uno dei fattori decisivi in ​​campagna elettorale.

Leggi anche tu

Come presidente, Berlusconi può decidere su nuove elezioni, sulla formazione di un governo, sulle richieste di grazia e sulla corte costituzionale. Presiederà anche la Corte Suprema della Repubblica. Berlusconi presidente è un’idea bizzarra ma non più possibile. Dal quarto scrutinio tutto è possibile.

READ  La Corea del Nord afferma che il missile è stato lanciato da un sottomarino