Gennaio 25, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Arrivata in Europa la variante Corona B.1.1.529 dal Sud Africa: primo caso noto in un vicino Paese tedesco

  • a partire dalMartina Etichetta

    Chiudere

  • Jennifer Lanzinger

    Jennifer Lanzinger

    Chiudere

La scoperta di un nuovo tipo di coronavirus per la prima volta in Sudafrica suscita preoccupazione a livello internazionale. Il viaggio è limitato, l’Europa ha il primo caso. Notizie dall’estero.

  • Una nuova si sta diffondendo in Sud Africa Corona virusVariante con un numero insolitamente elevato di mutazioni.
  • variante coronavirus con Designazione B.1.1.529 Causa disordini in tutto il mondo.
  • La Germania limita il traffico aereo da e per il Sudafrica.

Aggiornamento dal 26 novembre alle 14:18: La variante del coronavirus B.1.1.529 è arrivata in Europa. Il Belgio ha registrato il primo caso della nuova variante del coronavirus B.1.1.529, inizialmente rilevata in Sudafrica. Lo ha annunciato venerdì il ministro della Sanità belga Frank Vandenbroek in una conferenza stampa. Il primo ministro belga Alexandre de Croo ha anche annunciato restrizioni di viaggio per i viaggiatori provenienti dai paesi sudafricani. Vandenbroek ha detto che è necessaria cautela, ma non c’è bisogno di farsi prendere dal panico.

Nel frattempo, il Belgio sta reintroducendo regole più severe per feste private, ristoranti e vita notturna. “la situazione
“Oggi è peggio di tutti gli scenari che gli esperti hanno calcolato per noi”, ha detto de Croo.

Aggiornamento dal 26 novembre alle 13:38: L’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) sconsiglia le restrizioni di viaggio in questo momento a causa della nuova variante del coronavirus rilevata in Sudafrica. L’Oms raccomanda ai paesi di “continuare a utilizzare un approccio scientifico e basato sul rischio per far rispettare le restrizioni di viaggio”, ha detto venerdì il portavoce dell’Oms Christian Lindmeier in una normale conferenza stampa a Ginevra. “C’è un avvertimento sull’imposizione di restrizioni di viaggio”, ha aggiunto.

Secondo un portavoce dell’OMS, ci vorranno “alcune settimane” prima che gli scienziati possano comprendere gli effetti della nuova variante B.1.1.529 scoperta in Sudafrica. “I ricercatori stanno lavorando per saperne di più sulle mutazioni e sulla gravità e gravità di questa variante”.

“Variante preoccupante” – L’OMS studia la variante del coronavirus B.1.1.529

Aggiornamento dal 26 novembre alle 11:13: l’Organizzazione mondiale della sanità sta già esaminando se la nuova variante del coronavirus B.1.1.529 debba essere classificata come una preoccupazione. Lo ha detto l’esperta dell’OMS Maria Van Kerkhove durante un briefing. Verrà inoltre esaminato in che misura la variabile ha conseguenze per la diagnosi, il trattamento e le campagne di vaccinazione.

L’Organizzazione Mondiale della Sanità attualmente elenca quattro variabili di interesse – Composti Organici Volatili (VOC) in breve: Alfa, Beta, Gamma e Delta. Come le variabili di interesse Corona – VOI in breve – ce ne sono due attualmente monitorate: Lambda e Mu (o in alternativa my). È abbastanza certo che l’Organizzazione mondiale della sanità assegnerà una lettera dell’alfabeto greco alla nuova variante, probabilmente “Ny”.

Secondo la definizione dell’Organizzazione mondiale della sanità, le “varianti preoccupanti” possono essere facilmente trasmesse o portare a cicli più gravi di malattie respiratorie da Covid-19. Possono anche ridurre l’efficacia di vaccini, farmaci, test virali o misure corona.

READ  Vertice online con Xi Jinping: Biden avverte del conflitto con la Cina

Esperto: vaccinazioni ‘quasi certamente’ meno efficaci contro B.1.1.529

I nomi sono una cosa, ma al momento sembra esserci una domanda più importante: i vaccini funzionano contro la nuova variante B.1.1.529? Gli esperti britannici sono “quasi sicuri” che i vaccini corona attualmente disponibili siano meno efficaci contro una nuova alternativa scoperta in Sudafrica. Questo è ciò che James Naismith, professore di biologia strutturale all’Università di Oxford, ha detto venerdì nel programma radiofonico di BBC 4 Today. Non è possibile dire se una variabile è più facile da trasferire in base ai dati disponibili. “Ne dubitiamo, e ci sono alcuni primi dati”, ha continuato Naismith. Se sarà confermata la portabilità più facile, è inevitabile che l’alternativa raggiunga anche la Gran Bretagna, continua l’esperto.

I Paesi Bassi impongono un divieto di atterraggio sui voli dal Sud Africa

Aggiornamento dal 25 novembre, 11:07: Un altro paese dell’Unione europea sta rispondendo a una variante del nuovo virus. I Paesi Bassi hanno ora imposto il divieto di atterrare voli dal Sud Africa. Ciò si applicherà a partire dalle 12:00 di venerdì, secondo quanto riportato dall’agenzia di stampa tedesca dpa. Inoltre, il Sudafrica e altri paesi colpiti della regione saranno dichiarati aree ad alto rischio. I passeggeri che ancora viaggiano dall’area dopo essere arrivati ​​all’aeroporto di Amsterdam Schiphol dovranno essere testati e quindi messi in quarantena.

Variante Corona: Lufthansa inizialmente continuerà a volare in Sudafrica

Aggiornamento dal 25 novembre alle 10:28: Lufthansa continua i suoi voli per il Sudafrica al momento. “Stiamo implementando le specifiche e continueremo a volare, oltre a portare le persone a casa e trasportare merci”, ha detto venerdì mattina un portavoce di Lufthansa quando gli è stato chiesto dall’agenzia di stampa tedesca dpa. Lufthansa sta monitorando attentamente la situazione e rispettando tutti i requisiti e le regole legali.

Stanotte, il Sudafrica è stato dichiarato una regione che cambia per il virus

Aggiornamento dal 25 novembre, 10:20“L’ultima cosa che ci manca ora è la nuova alternativa che è stata introdotta, che sta causando più problemi”, ha detto il ministro della Sanità Jens Spahn della nuova alternativa. Variabile Corona virus in Sudafrica alla conferenza stampa a Berlino. Span chiede ai viaggiatori di agire in modo responsabile. Le persone che sono entrate dal Sudafrica oggi o tre giorni fa devono sottoporsi a un test PCR. Indica che l’obbligo di quarantena di 14 giorni per i viaggiatori entrerà legalmente in vigore solo a partire da stasera (Vedi aggiornamento dalle 8:59).

L’Italia limita l’ingresso a causa della variante Corona B.1.1.529

Aggiornamento dal 25 novembre, 10:07Il ministro della Salute italiano Roberto Speranza ha emesso un’ordinanza che limita l’ingresso da diversi paesi sudafricani a causa della variante del coronavirus B.1.1.529. Il suo ministero ha annunciato venerdì che chiunque abbia visitato Sud Africa, Lesotho, Botswana, Zimbabwe, Mozambico, Namibia ed Eswatini negli ultimi 14 giorni non può entrare in Italia. Scienziati italiani hanno lavorato per studiare l’alternativa. Nel frattempo, secondo Speranza, “viene applicata la massima cautela”.

READ  Barbock insiste sulla diplomazia in Ucraina | Europa attuale | DW

Variante Corona B.1.1.529: l’Austria impone il blocco delle entrate

Aggiornamento dal 25 novembre, 9:51: Anche l’Austria impone un divieto d’ingresso a causa della nuova variante del coronavirus. I paesi del Sudafrica, del Lesotho, del Botswana, dello Zimbabwe, del Mozambico, della Namibia e dell’Eswatini sono classificati come regioni che cambiano virus, ha affermato venerdì il ministero della Salute. Le regole di ingresso saranno adattate di conseguenza. Solo i cittadini austriaci possono tornare nel loro paese d’origine. A loro si applicano regole di quarantena particolarmente rigide, come una quarantena di dieci giorni, un test PCR all’ingresso e la registrazione.

Aggiornamento dal 25 novembre, 9:36: A causa della diffusione di un nuovo tipo di coronavirus, forse più grave, la Commissione dell’Unione europea vuole limitare al minimo assoluto i viaggi dal Sudafrica all’Unione europea. La presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen ha annunciato su Twitter che le autorità di Bruxelles proporranno ai paesi dell’Unione europea di attivare i freni di emergenza appositamente designati per sospendere il traffico aereo.

Un nuovo tipo di Corona emergente dal Sudafrica: anche la Germania sta ora limitando significativamente i viaggi

Aggiornamento dal 25 novembre, 8:59: Il governo federale sta ora limitando il traffico aereo dal Sudafrica a causa della nuova variante del coronavirus B.1.1.529. “Di conseguenza, solo le compagnie aeree sono autorizzate a far volare cittadini tedeschi in Germania”. Inoltre, tutti coloro che sono entrati devono rimanere in quarantena per 14 giorni, anche se sono stati completamente vaccinati. La decisione non è una sorpresa. Ministro ad interim della Cancelleria Helge Braun ha deciso rapidamente di sospendere il traffico aereo è prevista.

La Germania Il Sudafrica dichiarerà una zona virale a causa della nuova variante emergente del coronavirus B.1.1.529. Il regolamento entrerà in vigore stasera (venerdì), dopo di che solo le compagnie aeree potranno far volare i cittadini tedeschi in Germania, ha detto venerdì mattina il ministro federale della sanità Jens Spahn (CDU). Se necessario, anche i paesi vicini del Sudafrica sono colpiti.

Il boom della corona dal Sudafrica provoca disordini – Le Prime Nazioni limitano severamente i viaggi

Primo rapporto del 25 novembre 2021: BERLINO – Mentre la pandemia di Corona e il boom del delta stanno attualmente causando un aumento del numero di contagiati in molte parti d’Europa e anche in Germania, la scoperta di un nuovo tipo di corona in Sudafrica sta causando disordini internazionali. In vista degli sviluppi di giovedì, due paesi hanno annunciato la sospensione temporanea dei viaggi in sei paesi africani. I risultati preliminari hanno mostrato che i vaccini potrebbero essere meno efficaci contro la nuova mutazione Corona.

READ  Boris Johnson parla di Brexit: non è vero

Una nuova ondata di corona provoca disordini internazionali: i primi paesi limitano i viaggi a sei paesi

L’Organizzazione mondiale della sanità ha annunciato giovedì che seguirà “da vicino” l’alternativa. Venerdì si dovrà poi decidere se B.1.1.529 è classificata come variabile di “interessante” o “di interesse”. “Le prime analisi mostrano che questa variante contiene un gran numero di mutazioni che richiederanno ulteriori studi”, ha affermato l’OMS. Scienziati sudafricani avevano precedentemente annunciato la nuova variante con La designazione scientifica B.1.1.529 fornisce “motivo di preoccupazione”. Nel frattempo, la variante è stata scoperta anche in Botswana e Hong Kong tra i viaggiatori del Sud Africa.

Il ministro della Sanità sudafricano, Joe Vahla, ha descritto l’alternativa come “estremamente preoccupante” e la causa del “costante” aumento dei casi segnalati nel suo Paese. Pertanto, l’efficacia del vaccino contro questo virus non è ancora chiara. Il ministro della Sanità britannico Sajid Javid ha affermato che ci sono prove che l’alternativa “potrebbe essere più trasmissibile della variante delta e che i vaccini (…) potrebbero essere meno efficaci”. Ha aggiunto che finora la forma non è stata dimostrata in Gran Bretagna. Ma gli scienziati britannici hanno espresso “grave preoccupazione” per lo sviluppo.

Nuova variante Corona B.1.1.529: la Germania limita fortemente il traffico aereo con il Sudafrica (qui una foto d’archivio dell’aeroporto internazionale OR Tambo di Johannesburg).

© Yesil / Immagine

La scoperta della mutazione Corona in Sud Africa – il governo britannico reagisce immediatamente

Giovedì sera, il governo britannico ha annunciato una sospensione temporanea dei viaggi in sei paesi africani. Il ministro della Sanità Sajid Javid ha dichiarato che tutti i voli per la Gran Bretagna da Sudafrica, Namibia, Lesotho, Eswatini, Zimbabwe e Botswana saranno cancellati da venerdì a mezzogiorno. Giovedì Israele ha anche imposto restrizioni di viaggio immediate a diversi paesi africani. Sudafrica, Lesotho, Botswana, Zimbabwe,
Mozambico, Namibia ed Eswatini sono stati designati “paesi rossi” dopo consultazioni private, ha affermato l’ufficio del primo ministro israeliano Naftali Bennett.

L’amministratore delegato del cancelliere, Helge Braun, prevede che il traffico aereo dalla Germania al Sudafrica dovrebbe essere interrotto “presto” a causa di un nuovo tipo di corona. “Gli scienziati sono tutti molto preoccupati”, ha detto Brown venerdì mattina all’ARD Morning Journal.

Il numero di nuove infezioni da coronavirus segnalate quotidianamente in Sudafrica è aumentato significativamente di recente. Mercoledì, le autorità hanno segnalato 1.200 nuove infezioni entro 24 ore. All’inizio di novembre questo valore era ancora di 106 emissioni. In Sudafrica, il 35% degli adulti è completamente vaccinato contro il Covid-19.

L’anno scorso in Sudafrica è stato scoperto un tipo di virus beta. Con circa 2,95 milioni di casi di coronavirus e oltre 89.600 morti, il Sudafrica è il più colpito in Africa secondo i dati ufficiali.

La quarta ondata di corona sta investendo inesorabilmente l’Europa. Il numero di infezioni sta aumentando drammaticamente non solo in Germania, ma ci sono anche rapporti terrificanti altrove.

Elenco delle liste di valutazione: © Michael Bihlmayer / Imago