iPhone 15 Pro: Apple conferma il problema del surriscaldamento: la soluzione arriva tramite aggiornamento software

Date:

Share post:

Giampaolo Lettiere
Giampaolo Lettiere
"Esperto di birra per tutta la vita. Appassionato di viaggi in generale. Appassionato di social media. Esperto di zombi. Comunicatore."

Sabato Apple ha confermato la generazione eccessiva di calore nei nuovi iPhone 15 Pro e 15 Pro Max e ha annunciato un rimedio. Contrariamente alle ipotesi secondo cui il titanio utilizzato potrebbe essere responsabile dei problemi, Apple sostiene che i problemi derivano esclusivamente dal software, sia esso proprio o di fornitori terzi.

annuncio

Secondo Apple, a causa della configurazione o del ripristino, il tuo iPhone potrebbe “sentirsi caldo” per i primi giorni a causa della maggiore attività in background. Lo riferisce Bloomberg. “Abbiamo anche riscontrato un bug in iOS 17 che colpisce alcuni utenti e verrà risolto in un aggiornamento software”, ha affermato Apple. Pertanto, le prossime modifiche al sistema operativo mobile di Apple non influenzeranno le prestazioni del processore.

Stanno anche lavorando con sviluppatori di app di terze parti che potrebbero anche causare il surriscaldamento del tuo iPhone. Un portavoce dell’azienda ha menzionato specificamente l’app Instagram di Meta, l’app Uber e il gioco “Asphalt 9”. E qui ci sono anche “correzioni in corso”. Secondo Apple, Meta ha già risolto il problema nella sua app Foto e video con un aggiornamento, continua il rapporto.

Il problema non riguarda i nuovi iPhone 15 Pro e iPhone 15 Pro Max. Il nuovo design si traduce in una migliore dissipazione del calore rispetto ai precedenti modelli in acciaio inossidabile. Le nuove porte USB-C non sono la causa del problema, ma l’utilizzo di alimentatori superiori a 20 W può far sì che il tuo iPhone 15 Pro diventi temporaneamente più caldo del solito.

Secondo Apple il problema del surriscaldamento non rappresenta un rischio per la sicurezza e non influisce sulle prestazioni dei modelli di iPhone interessati. Lo riferisce il Washington Post. Non mancano anche i suggerimenti per tenere sotto controllo le temperature eccessive: ad esempio, è possibile attivare temporaneamente la modalità di risparmio energetico o disattivare le attività in background per alcune applicazioni.

Non è ancora chiaro quale sia esattamente il problema con iOS di Apple e quando possiamo aspettarci l’aggiornamento. Resta anche da vedere se si tratta veramente di un puro problema software.



(BME)

Alla home page

Related articles

Sono stati segnalati più casi di Oropouche: la clinica fornisce i dettagli

Pagina inizialeil mondostava in piedi: 20 luglio 2024, 6:20Da: Vittoria CrumbeckPremeredivisoIn Italia sono stati segnalati nuovi casi di...

La figlia di Valya è dovuta andare in ospedale!

Samira Yavuz è preoccupata: sua figlia Valya è dovuta andare in ospedale!bromflashSamira W Serkan Sono diventati genitori per...

Il campione olimpico Harting si lamenta di “un’ideologia orientata alle minoranze”

L’atletica tedesca è in crisi. Il campione olimpico Robert Harting ha una visione chiara delle ragioni e...