Dicembre 6, 2021

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Introduzione – Draghi: implementare gli obiettivi globali del vaccino

È iniziato a Roma il vertice di 20 influenti capi di Stato e di governo in via di sviluppo e industriali.

La Germania è rappresentata dal presidente Merkel e dal ministro delle finanze Scholes. Il primo ministro italiano, Tragi, ha chiesto maggiori sforzi per i vaccini contro la corona. Il presidente russo Vladimir Putin ha accusato i partner del G20 di protezionismo.

Nel suo discorso inaugurale, Truckee ha affermato che l’obiettivo dell’OMS di vaccinare il 40% della popolazione era in fase di completamento entro la fine di dicembre. Ora tutto deve essere fatto per raggiungere un tasso del 70% entro la metà del prossimo anno. Drake ha criticato le grandi differenze nello sviluppo del vaccino nei paesi ricchi e poveri come “moralmente inaccettabili”. Ciò minerebbe la lotta globale contro l’epidemia.

Putin ha criticato il protezionismo con il vaccino corona

Il presidente russo Vladimir Putin ha accusato gli alleati del gruppo G20 di ostacolare la campagna internazionale di vaccinazione contro il virus corona. In un discorso televisivo a Roma, Putin ha affermato che il G20 ha impedito a molti Paesi l’accesso ai vaccini, anche se urgenti, per pura concorrenza e protezionismo. Il presidente russo si riferisce apertamente al fatto che il vaccino Sputnik V sviluppato nel suo Paese non è ancora approvato nella maggior parte dei Paesi occidentali. Putin ha invitato i ministri della salute del G20 a discutere presto del reciproco riconoscimento dei vaccini e dei certificati di vaccinazione.

Capi di Stato e di governo per una tassa minima globale

Dopo la consultazione odierna sull’infezione da corona, domani il vertice sarà sulla protezione del clima. Secondo l’Agenzia Reuters, nella dichiarazione finale, i capi di Stato e di governo sono favorevoli alla proposta di imposta minima globale. Ciò dovrebbe garantire che abbia effetto in tutto il mondo nel 2023. L’imposta minima ha lo scopo di impedire alle grandi società internazionali di evadere le tasse. La bozza afferma che l’obiettivo è mantenere il riscaldamento globale al di sotto dei due gradi Celsius e che gli sforzi continueranno a limitarlo a 1,5 gradi. La costruzione di nuove centrali elettriche a carbone dovrebbe essere completata entro il 2030.

READ  L'eruzione della Cumbre Vieja ha creato onde gravitazionali visibili dallo spazio

Attivisti e varie organizzazioni per una maggiore protezione del clima hanno in programma di organizzare manifestazioni a Roma. Questa mattina la polizia ha rimosso le forze dell’ordine nei pressi del ministero dell’Ambiente italiano.

La notizia è andata in onda su Deutschlandfunk il 30 ottobre 2021.