Gennaio 27, 2023

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Innovazione a Rewe – Sono stati introdotti altri prezzi per molti negozi di alimentari

Il reparto ortofrutta della filiale del supermercato Rewe.foto: ru

vegetariano

Miriam Mayer

Quanto costa un litro di latte, non alla cassa del supermercato, ma sul nostro pianeta?

con il lavoro dell’anno vegetariano Porta del cibo al droghiere ripetere A gennaio non è più il solito tasso dell’euro, ma i cosiddetti prezzi del clima. Con questo, la catena di supermercati vuole che i clienti vedano a colpo d’occhio gli effetti del prodotto in questione sul cliente Ambiente indicare

Il prezzo climatico come guida per lo shopping

I nuovi prezzi scritti si riferiscono ai valori di CO2 presenti nell’articolo, che include informazioni su emissioni e inquinamento ambientale.

Ciò dovrebbe consentire ai clienti di ogni filiale in Germania di vedere a colpo d’occhio il contributo che la loro decisione di acquisto apporta ai loro clienti Crisi climatica Ha – sia positivo che negativo.

Rewe presenta “Spettacoli climatici permanenti”

Quindi lo slogan di Rewe a gennaio è “Non tagliare i prezzi, ma CO₂e il tuo bilancio”.

Ad esempio, le palline di falafel vegane biologiche “costano” solo 1,50 emissioni di CO2 per chilogrammo. rispetto alle polpette di maiale (8,87 CO₂e/kg), secondo Rewe, significa un risparmio di almeno l’83 per cento delle emissioni di gas serra.

Anche una bevanda di farina d’avena costa il 65% in meno rispetto al latte intero a prezzi climatici, la crema di soia costa il 67% in meno rispetto alla panna biologica prodotta con latte di mucca.

Farina d'avena vegana di Rewe.

Tra le novità: le polpette di farina d’avena vegane di Rewe. foto: ru

Il calcolo dei nuovi prezzi tiene conto delle emissioni

Il calcolo del prezzo climatico si basa su un chilogrammo di merce, in quanto le unità di vendita possono essere di dimensioni diverse. La designazione CO₂e è la quantità totale di gas serra, i cui valori sono convertiti in equivalenti di CO secondo il Greenhouse Gases Protocol (GHG-Protocol), Per calcolare le emissioni di gas serra.

Perché con circa il 15 percento fa alimentazione Secondo gli studi del Ministero federale dell’ambiente, oltre all’alloggio, alla mobilità, all’elettricità, alle emissioni generali e ai viaggi aerei, gran parte dell’impronta personale di CO₂. Pertanto, è una leva importante per vivere in modo più rispettoso del clima.

Questo parla da sé

Attraverso questo orientamento al prezzo, Rewe offre ai clienti un aiuto visivo per migliorare la loro impronta climatica personale durante lo shopping e li incoraggia indirettamente a scegliere il prodotto più rispettoso del clima. Come il secondo più grande rivenditore di generi alimentari in Germania La campagna potrebbe portare a un ripensamento dello shopping quotidiano tra molti clienti in tutta la Germania.

Questo parla contro di esso

Naturalmente, Rewe beneficia finanziariamente della possibilità di vendere più prodotti vegani come parte della campagna. Tuttavia, può anche essere effettuato da Rewe per un periodo più lungo di gennaio. La campagna giova anche alla loro immagine green, anche se carne e prodotti animali continuano a essere venduti e Rewe non ne modifica i prezzi. Se i prezzi non vengono effettivamente abbassati, la responsabilità ricade sui consumatori.

READ  Questi sei titoli sono i vincitori dell'aumento dei tassi di interesse