Dicembre 2, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Incolpa l’Ucraina di guerra: Berlusconi difende l’attacco di Putin all’Ucraina

L’Ucraina incolpa la guerra
Berlusconi difende l’attacco di Putin all’Ucraina

L’ex premier italiano lancia l’allarme. Durante un’apparizione, Berlusconi ha affermato che il presidente russo Putin gli ha regalato “20 bottiglie di vodka” per il suo compleanno. Un’altra registrazione del discorso ora mostra come vuole legittimare l’invasione russa dell’Ucraina.

L’ex primo ministro italiano Silvio Berlusconi ha espresso la sua comprensione dell’attacco russo all’Ucraina ai parlamentari del suo partito Forza Italia. “Sapete come è successo con la Russia? Ma vi chiedo la massima segretezza”, ha detto l’86enne in una registrazione dello spettacolo pubblicata in serata dall’agenzia di stampa La Presse.

In esso accusa l’Ucraina di aver violato l’accordo di pace di Minsk del 2014 attaccando le “repubbliche di nuova costituzione del Donbas”. Poi hanno chiesto aiuto al presidente russo Vladimir Putin. Già martedì La Presse ha pubblicato estratti dal materiale audio ricevuto, in cui Berlusconi affermava di essere di nuovo in contatto con Putin. “Ho riallacciato un po’ i contatti con il presidente Putin”, ha detto Berlusconi in una registrazione pubblicata dall’agenzia di stampa La Presse.

L’ex premier italiano ha aggiunto che Putin gli ha inviato “20 bottiglie di vodka e un messaggio molto carino” per il suo compleanno. “Rispondi con bottiglie di Lambrusco e un messaggio altrettanto bello.” Ma il portavoce di Berlusconi ha smentito che l’ex presidente del Consiglio avesse rinnovato i suoi rapporti con Putin. Berlusconi ha raccontato una “vecchia storia” di un incidente “di molti anni fa”.

Il partito di Berlusconi vuole formare un nuovo governo con Fratelli d’Italia di estrema destra, guidato dalla vincitrice delle elezioni Giorgia Meloni e dalla Lega populista di destra. Il leader dei socialdemocratici, Enrico Letta, ha criticato “le dichiarazioni di Berlusconi sono molto pericolose e contraddicono la situazione dell’Italia e dell’Europa”. “Le parole di Berlusconi mostrano che Forza Italia è un partito inaffidabile e chiaramente impegnato nei confronti della Russia”, ha scritto su Twitter Carlo Calenda del centrista Azione.

READ  Due carte per le "elezioni di medio termine": ecco come appare il risultato delle elezioni americane