Il regno di Nagelsmann con la squadra tedesca inizia con una vittoria: il vantaggio viene ribaltato contro gli Stati Uniti d’America

Date:

Share post:

Benigna Baresi
Benigna Baresi
"Totale drogato di caffè. Ninja della TV. Risolutore di problemi impenitente. Esperto di birra."

Doppietta di Volkrug e Musiala

Julian Nagelsmann ha avuto il dono della vittoria che inizialmente sperava, ma sotto la pioggia di Hartford le cose non sono andate secondo i piani fino a dopo la pausa. Il nuovo allenatore della nazionale ha dovuto inizialmente essere turbato dal deficit causato dall’ex giocatore del Dortmund Christian Pulisic (28) nel pareggio per 3-1 (1-1) al Pratt & Whitney Stadium sabato in un’intensa partita di prova contro i padroni di casa degli Stati Uniti. .

7 vittorie in 12 partite: questo l’esordio degli allenatori della Nazionale

Julian Nagelsmann | 3-1 contro gli Stati Uniti d’America il 14 ottobre 2023

&copia immagine

incontro amichevole
Al resoconto della partita

Hansi Flick | 2-0 contro il Liechtenstein il 2 settembre 2021

&copia immagine

Qualificazioni ai Mondiali
Al resoconto della partita

Joachim Loew | 3-0 contro la Svezia il 16 agosto 2006

&copia immagine

incontro amichevole
Al resoconto della partita

Jurgen Klinsmann | 3:1 contro l’Austria il 18 agosto 2004

&copia immagine

Qualificazioni ai Mondiali
Al resoconto della partita

Rudi Fuller | 4:1 contro la Spagna il 16 agosto 2000

&copia immagine

incontro amichevole
Al resoconto della partita

Eric Ribeck | 0-1 contro il Türkiye il 10 ottobre 1998

&copia immagine

Qualificazioni agli Europei
Al resoconto della partita

Berti Vogts | 1-1 contro il Portogallo il 29 agosto 1990

&copia immagine

incontro amichevole
Al resoconto della partita

Franz Beckenbauer | 1:3 contro l’Argentina il 12 settembre 1984

&copia immagine

incontro amichevole
Al resoconto della partita

Joop Derwall | 4:3 contro la Cecoslovacchia l’11 ottobre 1978

&copia immagine

incontro amichevole
Al resoconto della partita

Helmut Schön | 1:1 contro la Svezia il 4 novembre 1964

&copia immagine

Qualificazioni ai Mondiali
Al resoconto della partita

Sepp Herberger | 2:2 contro la Polonia il 13 settembre 1936

&copia immagine

incontro amichevole
Al resoconto della partita

Otto visone | 3:2 contro l’Olanda il 31 ottobre 1926

&copia immagine

incontro amichevole
Al resoconto della partita

Ma poi il successore di Hansi Flick ha potuto festeggiare i gol del capitano Ilkay Gundogan (39), dell’attaccante Niklas Volkrug (58) e di Jamal Musiala (61) davanti a 37.743 spettatori. Nagelsmann ha allenato con energia e il 36enne ha applaudito e corretto ripetutamente a bordo campo. L’inizio ha avuto successo e il calcio di Nagelsmann era già ben noto.

Nella prossima partenza della DFB per il Campionato Europeo in casa nel 2024, si è vista molta buona azione da parte della nazionale, soprattutto in attacco, ma c’era anche un noto deficit in difesa. Ma questo non è stato merito del rientrante Mats Hummels, che ha irradiato presenza e calma nel cuore della difesa durante il suo ritorno in nazionale dopo più di due anni fino alla sua sostituzione dopo 62 minuti. Dopo la partita, la delegazione della DFB si è diretta direttamente a Filadelfia, dove mercoledì (2:00) la controversa trasferta negli Stati Uniti si concluderà con la seconda amichevole contro il Messico.

Prima del concerto a Hartford, si è tenuto un minuto di silenzio in memoria delle vittime del devastante attacco terroristico compiuto da Hamas in Israele. La Federcalcio tedesca e la Federcalcio americana hanno confermato la loro solidarietà a Israele. Successivamente abbiamo iniziato a lavorare in giardino senza troppe ricerche. La squadra tedesca ha cercato di mettere pressione alla squadra americana con alta pressione e molto movimento. Tuttavia, la nazionale tedesca ha avuto ancora una volta grossi problemi difensivi e ha perso molti palloni, soprattutto i terzini Robin Goossens e Jonathan Tah hanno avuto grosse carenze di velocità, soprattutto quando la squadra di casa ha giocato con la velocità fulminea di Timothy Weah. Nagelsmann, che indossava una giacca a quadretti bianchi e blu, ha cercato di aiutare con l’allenamento attivo a bordo campo.

Dopo soli quattro minuti la palla ha raggiunto la porta tedesca, ma l’ex giocatore del Dortmund Pulisic è stato dichiarato in fuorigioco. Nel periodo successivo Hummels, rientrato, non dovette lamentarsi della mancanza di lavoro come difensore centrale. Il giocatore del Dortmund, che ha giocato la sua ultima partita internazionale nel giugno 2021 negli ottavi di finale degli Europei in Inghilterra, ha impressionato con la sua partita d’esordio e la potenza dei suoi colpi di testa. Dopo aver ricevuto un cartellino giallo poco prima dell’intervallo per un contrasto violento, il 34enne ha dovuto procedere con maggiore cautela fino alla sua sostituzione.

Müller dietro i primi tre: recordman nazionale della DFB

24 Bernd Schneider – 81 partite internazionali

&copia immagine

24 Karlheinz Forster – 81 partite internazionali

&copia immagine

24. Wolfgang Overath – 81 partite internazionali

&copia immagine

23 Arne Friedrich – 82 partite internazionali

&copia immagine

22 Andreas Müller – 85 partite internazionali

&copia immagine

20 Oliver Kahn – 86 partite internazionali

&copia immagine

20 Andreas Brehme – 86 partite internazionali

&copia Immagini Getty

19 Rudi Föller – 90 partite internazionali

&copia immagine

18 Mesut Ozil – 92 partite internazionali

&copia TM/Imago

16 Sepp Maier – 95 partite internazionali

&copia immagine

16. Karl-Heinz Rummenigge – 95 partite internazionali

&copia Immagini Getty

15 Berti Vogts – 96 presenze

&copia immagine

14 Michael Ballack – 98 partite internazionali

&copia immagine

13. Thomas Hasler – 101 partite internazionali

&copia immagine

12 Franz Beckenbauer – 103 partite internazionali

&copia Immagini Getty

11 per Mertesacker – 104 presenze

&copia immagine

10 Jürgen Kohler – 105 partite internazionali

&copia Immagini Getty

9 Toni Kroos – 106 partite internazionali

&copia immagine

8 Jurgen Klinsmann – 108 partite internazionali

&copia immagine

7 Philipp Lahm – 113 partite internazionali

&copia immagine

6 Manuel Neuer – 117 partite internazionali

&copia immagine

5 Bastian Schweinsteiger – 121 partite internazionali

&copia immagine

4 Thomas Muller – 123 partite internazionali

&copia immagine

3 Lukas Podolski – 130 partite internazionali

&copia immagine

2 Miroslav Klose – 137 partite internazionali

&copia immagine

1 Lothar Matthäus – 150 partite internazionali

&copia immagine

L’idea di gioco adottata da Nagelsmann, che faceva affidamento su un’esperienza con un’età media di 28,97 anni, è apparsa chiara nonostante i pochi allenamenti nel 4-2-2-2 con la coppia Florian Wirtz e Jamal Musiala. Sane, che da settimane è anche un giocatore impressionante per il Bayern, ha suscitato molta eccitazione mentre giocava al fianco di Volkrug in attacco ed era difficile da controllare quando dribblava ad alta velocità. Dietro la linea d’attacco, il capitano Gundogan e Pascal Gross erano protetti da una grande presenza. Gross si è unito alla squadra per sostituire Kimmich, che soffriva di un’infezione simil-influenzale. Sabato il professionista del Bayern è tornato a casa sua a Monaco. “Ha la febbre che supera i 38 gradi. Non ha senso lasciarlo sempre nella stanza d’albergo”, ha detto Nagelsmann a RTL.

Anche Gross ha avuto la prima grande occasione per la squadra tedesca quando ha colpito il palo dal limite dell’area di rigore dopo un’azione di Wirtz (11). Volkrug ha avuto due buone occasioni nel primo tempo, ma i suoi tiri sono stati imprecisi (22/27). Al secondo tiro di Volkrug, il portiere americano Matt Turner ha avviato la porta con un tiro di Pulisic, che ha messo la palla in un angolo imparabile per Marc-Andre ter Stegen. Poco prima Pulisic ha provato a ottenere un calcio di rigore, ma l’arbitro messicano non è caduto nella trappola della rondine. Non c’era nessun videoarbitro nella partita. Già prima della fine del primo tempo Nagelsmann ha potuto festeggiare il suo primo gol da allenatore della Nazionale. Gundogan era lì dopo una brillante coproduzione con Sane e ha segnato il pareggio non meritato. Anche Nagelsmann sembrava più felice.

Il secondo tempo si apre con due buone occasioni di Gundogan (46) e Volkrug (49). Era evidente la voglia di iniziare l’era Nagelsmann con una vittoria sull’11° posto nella classifica mondiale. La squadra tedesca ora era più determinata e prendeva il controllo della partita. Una meritata ricompensa è stata la prima rete di Volkrug, che ha segnato il suo ottavo gol alla sua decima nazionale su assist di un Goossens piuttosto debole. Poco dopo Volkrug ha anche realizzato il terzo gol passando la palla a Musiala. È stata la decisione iniziale, dopo la quale la squadra della DFB ha rivendicato con sicurezza la vittoria.

Alla home page

Related articles

Gli alpinisti in Italia hanno bisogno di essere salvati dalla neve sulle Dolomiti

Pagina inizialePanoramastava in piedi: 14 luglio 2024, 19:28Da: Martina LieblPremeredivisoUn tour delle Dolomiti si conclude in modo drammatico...

I prezzi delle auto piccole sono aumentati notevolmente e l’acquisto di una nuova auto è diventato quasi impossibile

Home pageun lavorostava in piedi: 14 luglio 2024, 22:27da: Marco HofstetterInsisteDivideSecondo uno studio dell'ADAC, le nuove utilitarie con...

Laura Wintoura racconta la sua vita da single e parla del partner dei suoi sogni

A sorpresa, Laura Wintoura parla della sua vita privata.Foto: Andreas Rentz/Getty ImagescelebritàLaura Wintoura è una delle presentatrici di...

La scienza vuole aggiornare la definizione del pianeta: l’ultima volta che Plutone è stato retrocesso

Home pageLo sappiamostava in piedi: 14 luglio 2024, 21:03da: Tanja BannerInsisteDividePlutone è un pianeta nano. Questo è...