Settembre 27, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il primo club della Bundesliga a boicottare il Mondiale in Qatar

Negli stadi della Bundesliga ci sono state spesso appelli per il boicottaggio dei Mondiali in Qatar. Foto: www.imago-images.de / imago

Carla Hermel

La Coppa del Mondo in Qatar è imminente, ma è stata anche oggetto di molte critiche da quando è stata assegnata alla nazione del deserto. Il motivo: le condizioni di lavoro disumane nella costruzione degli stadi dei Mondiali e la generale precarietà dei diritti umani in Qatar. molti fan Così hanno chiesto il boicottaggio dell’evento sportivo. Ora lo ha annunciato il primo club della Bundesliga Coppa del Mondo 2022 per il boicottaggio.

È normale che le squadre di calcio forniscano rapporti regolari sulle prestazioni dei loro giocatori nazionali durante le pause internazionali o i tornei principali. Ad esempio, se un giocatore brasiliano sta giocando in Copa America o un giocatore giapponese è in Coppa d’Asia, i club della Bundesliga forniscono aggiornamenti sui tempi delle partite, i gol segnati, gli assist forniti o le vittorie ottenute dai giocatori. Un club della Bundesliga ha ora annunciato che non lo farà durante la Coppa del Mondo invernale in Qatar.

Il TSG Hoffenheim annuncia il boicottaggio della Coppa del Mondo in Qatar

Il TSG Hoffenheim ha annunciato che non riferirà sui Mondiali in Qatar. su di me Twitter Il club ha sottolineato di aver sempre accompagnato in questi anni “i grandi eventi calcistici con parole e immagini”. L’attenzione era rivolta ai giocatori del TSG che rappresentavano il paese. Quest’anno, tuttavia, il club si asterrà dal riferire.

In un altro tweet, il TSG Hoffenheim ha annunciato che continuerà a utilizzare il periodo della Coppa del Mondo. Si prevede di sviluppare nuove forme e rivedere quelle esistenti.

READ  Commenta subito Fortuna Düsseldorf - L'uscita di Röttgermann! - 2 Bundesliga

Continua a leggere: Mark Forster ha ricevuto amari applausi

Attualmente ci sono otto giocatori locali di diversi paesi sotto contratto all’Hoffenheim. Tra questi ci sono Andrej Kramaric per la Croazia e Christoph Baumgartner Austria Finora a malapena Germania Il portiere Oliver Bowman lavora.

I fan taggano i loro club sotto questo post

Il club ha ricevuto un grande sostegno dai suoi fan per prendere la decisione. Diversi utenti su Twitter hanno espresso il loro rispetto per il TSG e hanno segnalato i loro club per chiedere quando sarebbe arrivata la loro dichiarazione. Soprattutto perché Qatar Airways è lo sponsor dell’FC Baviera E la gente di Monaco dichiarerà “tortura, lapidazione e omofobia”. Di conseguenza, il boicottaggio è molto importante. Un utente ha anche scritto:

“Non pensi che avrà un impatto reale sulla partecipazione ai Mondiali, ma si spera che altri club seguano l’esempio. La corruzione è in circolazione da molto tempo, ma con tutto il bilancio delle vittime, ovviamente è un’altra cosa. Tutto questo non dovrebbe essere. Non è successo in primo luogo. “.

(crl)