I dolci sono stati ritirati dal mercato a causa del rischio di salmonella, ossia il rischio di febbre, vomito e diarrea

Date:

Share post:

Saveria Marino
Saveria Marino
"Analista incredibilmente umile. Esperto di pancetta. Orgoglioso specialista in cibo. Lettore certificato. Scrittore appassionato. Difensore di zombi. Risolutore di problemi incurabile."
  1. Home page
  2. consumatore

ATTENZIONE: rischio di salmonella: diversi prodotti dolciari sono attualmente in fase di richiamo. In questo modo è possibile identificare quali elementi potrebbero essere interessati.

Kassel – Attenzione amanti dei dolci: i seguenti dolci sono soggetti a richiamo. Se la sera ti piace sederti davanti alla TV per mangiare il tuo dolce preferito, dovresti assolutamente dare un’occhiata alla data di scadenza. Perché diversi marchi Merl Mousse au Chocolat o Zabaione sono attualmente in fase di ritiro.

Ricorda i dolci popolari: il pericolo della salmonella in molti prodotti

Motivo dell’attuale richiamo: non si può escludere la presenza di Salmonella nei prodotti dolciari della Edmund Merl Feinkost GmbH & Co. KG. Secondo il comunicato stampa È possibile che la salmonella sia arrivata ai prodotti attraverso le materie prime lavorate. Questi articoli sono attualmente in fase di ritiro:

5 ottobre 2023 e 7 ottobre 2023
29 settembre 2023, 30 settembre 2023, 1 ottobre 2023, 2 ottobre 2023
6 ottobre 2023
29 settembre 2023, 30 settembre 2023, 1 ottobre 2023, 2 ottobre 2023
6 ottobre 2023
7 ottobre 2023 e 9 ottobre 2023
30 settembre 2023 e 1 ottobre 2023
Pubblicità della Edmund Merl Feinkost GmbH & Co. KG
Alcuni prodotti a marchio Merl sono attualmente in fase di richiamo. © Screenshot del comunicato stampa Edmund Merl Feinkost GmbH & Co. KG/montaggio: rosso

Promemoria urgente per il dessert: ecco cosa dovresti sapere sulla salmonella

I richiami dovuti al rischio salmonella non sono rari. Proprio per questo motivo è importante sapere a quali segnali prestare attenzione. L’infezione orale da salmonella viene chiamata anche salmonellosi, spiega l’Istituto Robert Koch (RKI). Il periodo di incubazione, cioè il periodo che va dal primo contatto con l’agente patogeno fino alla comparsa dei sintomi, può variare. Si va quindi dalle 6 alle 72 ore. Secondo l’RKI, di solito dalle 12 alle 36 ore.

I dolci sono stati ritirati dal mercato a causa del rischio di salmonella, ossia il rischio di febbre, vomito e diarrea
Diversi prodotti sono attualmente interessati dal richiamo. Chi ha un debole per i dolci dovrebbe stare attento. (Avatar) © Eskymaks/Imago

L’infezione da Salmonella può presentarsi con vari sintomi, il più delle volte manifestati da enterite acuta. I segni possono essere significativamente più gravi, soprattutto negli anziani e nei bambini piccoli, e può verificarsi una grave disidratazione. Secondo l’RKI, questi sintomi sono possibili:

  • Comparsa improvvisa di diarrea
  • Mal di testa e mal di stomaco
  • Sensazione di turbamento e talvolta vomito
  • Spesso si verifica una leggera febbre.

Ritiro di caramelle a causa del rischio di salmonella: cosa possono fare ora i consumatori

Il produttore conferma nel suo comunicato stampa che “i prodotti offerti in vendita sono stati immediatamente ritirati dalla vendita a scopo precauzionale di tutela dei consumatori”. I clienti possono anche restituire gli articoli presso il luogo di acquisto senza ricevuta per ottenere il rimborso del prezzo di acquisto. A proposito, ci sono sempre richiami dovuti alla Listeria, più recentemente ad esempio nei negozi Edeka in tutta la Germania. (lento)

Related articles