Ottobre 5, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Forza dell’uragano: morti in forti tempeste in Europa

Stato: 18/08/2022 20:55

Si sono verificate forti tempeste in diverse regioni dell’Europa meridionale e centrale. Diverse persone sono morte – solo sei di loro sull’isola mediterranea della Corsica. Il traffico ferroviario nell’Austria meridionale ha dovuto essere interrotto.

Forti temporali combinati con tempeste di uragano hanno ucciso almeno 10 persone in Francia, Italia e Austria. Toscana, Corsica e Carinzia sono state duramente colpite.

Come ha annunciato il ministro dell’Interno francese Gerald Darmanin durante una visita in Corsica in serata, sei persone sono morte nella tempesta sull’isola. 20 persone sono rimaste ferite, questo è un bilancio preliminare. Il presidente francese Emmanuel Macron ha promesso di sostenere l’isola e i suoi residenti. Una squadra di crisi si è formata in serata nel luogo di villeggiatura di Macron sulla Costa Azzurra, con la partecipazione del primo ministro Elizabeth Born.

Raffiche di oltre 200 chilometri orari soffiavano sulla Corsica. 45.000 famiglie sono rimaste temporaneamente senza elettricità. Tempeste e strade allagate hanno colpito anche altre parti della Francia, come Marsiglia.

Pezzi di mura tagliati dalla cattedrale di San Marco

Diversi media toscani hanno riferito che un uomo e una donna sono stati colpiti da alberi caduti vicino a Lucca e nella località costiera di Carrara. Una forte allerta meteo è stata emessa nel nord del Paese fino al Tirolo meridionale e gran parte dell’Italia centrale. Alcune persone sono rimaste ferite in violenti temporali di oltre 100 chilometri orari e forti piogge, ad esempio in un campeggio a Marina di Massa, in Toscana, quando gli alberi sono caduti lì.

Un violento temporale ha colpito anche la città lacustre di Venezia, nel nord Italia, abbattendo tende da sole e tavoli nelle strade. E l’agenzia di stampa ANSA ha riferito che pezzi del muro hanno frantumato il campanile della chiesa nella famosa cattedrale di San Marco al centro. A mezzogiorno anche la Protezione civile ha chiamato la squadra di crisi per i temporali nel centro nord Italia.

Due bambini muoiono in un lago balneabile

Ci furono anche forti tempeste nell’Austria meridionale. Come riportato dalla polizia e dalla Croce Rossa, diversi alberi sono caduti in un piccolo lago balneabile a St Andhra, in Carinzia. Due bambini sono stati uccisi e una decina di altri sono rimasti feriti, alcuni dei quali in modo grave. Secondo il servizio meteorologico statale ZAMG, nell’Austria meridionale è stata misurata una velocità di raffica fino a 139 km / h.

In Stiria, Carinzia e Tirolo Orientale, il traffico ferroviario è stato completamente interrotto a causa dell’interruzione dell’alimentazione elettrica alle linee aeree a causa del temporale.