Ottobre 2, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Fortuna ancora in testa: Dusseldorf festeggia in casa la vittoria sovrana contro il Rostock

Stato: 12/09/2022 00:01

Fortuna Dusseldorf ha mantenuto il suo primo posto nella seconda Bundesliga tedesca. La squadra dell’allenatore Daniel Theon ha sconfitto l’Hansa Rostock 3-1 (2-0) sabato sera (10 settembre 2022) ed è salita al quarto posto con la quarta vittoria stagionale all’ottavo turno.

Rostock è rimasto al 12° posto dopo la terza sconfitta consecutiva. David Konaki (10° minuto) ha portato Fortuna in vantaggio con un gol da sogno, seguito da Marcel Sobotka (27). Dopo il gol di Lucas Frodi (61), Emmanuel Ioha (77) aumenta ancora per Dusseldorf.

In onore di Voss Tecklenburg

Prima della partita, l’allenatore della nazionale Martina Voss Tecklenburg è stata premiata alla Dusseldorf Arena per la sua prestazione nel Campionato Europeo femminile. Il 54enne, capitano della squadra al secondo posto in Inghilterra, è membro del consiglio di sorveglianza del Rheinlander dal 2018. I primi Dusseldorfer hanno premiato 26.719 spettatori per una fase preliminare dedicata. Tim Oberdorf ha fatto un passaggio superbo da centrocampo a Kownacki, che era tecnicamente abile, mandando la palla direttamente in porta: era il suo quinto gol stagionale.

Spinto da questo, Fortuna ha seguito l’esempio e ha avuto il controllo completo della partita contro Rostock, che era molto passivo. Sobottka ha meritato un meritato rilancio dopo una bella partita a due con l’importante Kownacki. Dopo l’intervallo, il quadro non cambia affatto finché Rostock non avverte la possibilità di uscire dal nulla con un colpo di testa di Fröde. Ma poi, Joker Ioha, che era arrivato a Konaki sei minuti prima, era lì.

Rostock dà il benvenuto a Magdeburgo

Nel round 9, l’FC Hansa Rostock dà il benvenuto alla squadra esordiente di Magdeburgo (sabato 17 settembre 2022 alle 13:00). Il Dusseldorf affronta l’Amburgo dopo sette ore e mezza.

READ  La star è triste: il figlio di Cristiano Ronaldo è morto alla nascita