Settembre 30, 2023

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Fibra di vetro: Netcolonia non distingue tra FTTH e FTTB

Fibra di vetro: Netcolonia non distingue tra FTTH e FTTB

L’operatore di rete locale Netcologne ha ampliato la sua rete in fibra ottica di 650 km l’anno scorso e ora ha una lunghezza di 29.500 km. ha dato quello La società ha annunciato il 1 giugno 2023. Tuttavia, Netcologne non fornisce informazioni sulla questione cruciale della topologia di rete: quante famiglie sono connesse a FTTB (fibra per l’edificio) e quante famiglie utilizzano FTTH (fibra per la casa). “Abbiamo circa 400.000 famiglie a Colonia che raggiungiamo tramite FTTB/H – non facciamo alcuna discriminazione”.La portavoce dell’azienda Verena Gomich ha detto a Golem.de su richiesta. Nel 2021 Colonia contava circa 560.000 famiglie e la tendenza è in aumento.






Il presidente di Telekom Germany Srini Gopalan ha dichiarato a maggio alla fiera del settore Anga Com su Netcologne Due terzi delle case a Colonia hanno meno di 100 MB/s disponibili. Dovrai giustificare la sovrastruttura lì da Telekom. “E poi non dovremmo costruire la fibra ottica lì?”chiese. Von Liebel, presidente di Netcologne, non ha potuto spiegare queste affermazioni in un’intervista a Golem.de.

Il capo di Telekom Tim Höttges ha dichiarato all’inizio dell’anno che Netcologne era in fase di costruzione “Niente fibra al cliente, direttamente negli appartamenti. Cosa ottengo dall’FTTB? Niente! Vogliamo 1GB di fibra alla fine.”. Telekom ha giustificato l’attuale sovrastruttura di rete del concorrente a Colonia.

Netcologne: attacco Telekom e Vodafone

Vodafone Germany e MeridiamGlass vogliono anche costruire una rete in fibra ottica FTTH per 16.000 abitazioni e aziende a Colonia. Meridiem è un investitore francese nel settore delle infrastrutture.




Nell’anno finanziario 2022, il gruppo Netc Cologne ha investito 55,7 milioni di euro in espansione della rete e beni fisici. con il “Aumentare gli investimenti” Reagire alla crescente pressione competitiva. “Perché i concorrenti e i finanziatori stranieri stanno investendo sempre più nell’infrastruttura in fibra ottica della Germania”Netcolonia ha spiegato. Tuttavia, il numero totale di connessioni dei clienti è aumentato solo leggermente da 4.000 a 462.000.

“Allo stesso tempo, dobbiamo aumentare gli investimenti nell’infrastruttura digitale della città per mantenere la sostenibilità. Con la nostra rete in fibra ottica che sta iniziando ad espandersi, raggiungeremo circa l’80% dei cittadini di Colonia entro la fine del 2024”.ha affermato Klaus van der Velden, direttore commerciale di Neate Colon.

L’azienda, fondata più di 28 anni fa, gestisce una rete TV via cavo e una rete di telecomunicazioni. Netcologne è attiva nelle regioni di Colonia, Bonn, Leverkusen, Aquisgrana, Dorne, Düsseldorf e Neuss.