Febbraio 1, 2023

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Enigma: Apple TV richiede che iPhone aggiorni l’ID Apple

È noto che non è possibile utilizzare l’Apple Watch senza l’iPhone: sebbene l’orologio per computer sia sul mercato dal 2015, Apple non l’ha cambiato fino ad ora. Ma anche altri dispositivi sono strettamente legati all’ecosistema Apple, il che può allontanare gli utenti da un prodotto appena acquistato. Questo esempio di scatola multimediale per Apple TV sta attualmente facendo il giro. In molti casi, questo può essere aggiornato solo se si dispone di un dispositivo iOS o iPadOS.

Esempio di aggiornamento dell’ID Apple: Di tanto in tanto, Apple richiede ai suoi utenti di aggiornare il proprio account. Ciò che accade esattamente qui varia, ma equivale a coercizione, perché altrimenti non tutte le funzioni possono essere utilizzate. Tuttavia, se hai solo una Apple TV ma nessun altro dispositivo Apple, questo diventa impossibile, Come riportato da 9to5Mac.

Perché per “aggiornare il tuo ID Apple”, devi “tenere il tuo iPhone o iPad vicino a quell’Apple TV” per aggiornarlo. Se non hai nessuno di questi dispositivi, sarà dura. Nel browser tramite Apple Portale di gestione dell’ID Apple Accessibile, l'”aggiornamento” non sembra possibile.

Un altro problema di Apple TV è diventato virale su Twitter lunedì: l’utente @hugelgupf dalla Svizzera Non puoi accettare i nuovi Termini e condizioni di iCloud senza il tuo iPhone o iPad. “Possiedo una Apple TV, non possiedo nessun altro dispositivo Apple. Nessuno.” Ora, ogni volta che un utente avvia la propria casella multimediale, gli viene chiesto di accettare i nuovi termini e condizioni di iCloud. Ciò richiede un dispositivo con iOS 16 o successivo o iPadOS 16 o successivo. Come accennato, @hugelgupf non ha né l’uno né l’altro.

READ  Nuovi dispositivi Google all'evento del 6 ottobre: ​​Made by Google

Per ora, Apple TV può ancora funzionare come al solito, ma gli utenti Apple che non accettano i nuovi termini e condizioni probabilmente disattiveranno immediatamente l’accesso. È anche interessante che i dispositivi per i quali è possibile dare l’approvazione debbano funzionare con l’attuale generazione del sistema operativo, il che potrebbe costringere i proprietari ad aggiornare. Tuttavia, i problemi di versione errata si verificano ancora e ancora in Apple. Di recente, la migliore protezione dei dati iCloud relativa agli HomePod con firmware precedente si è fatta un nome.


Più Mac e i

Più Mac e i

Più Mac e i


(Laurea triennale)

alla pagina iniziale