Dicembre 2, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Energia eolica senza effetto stroboscopico: le turbine “non cinetiche” possono alimentare le case

Energia eolica senza effetto stroboscopico
Le turbine “non cinetiche” possono alimentare le case

Di Gernot Kramber

In Texas è stata sviluppata una scatola che cattura il vento, lo amplifica e quindi genera elettricità all’interno. Senza rumore e senza rovinare la scena. Un box ha una capacità di 5000 watt e fornisce elettricità anche di notte e nella stagione buia.

Finora chiunque volesse produrre la propria elettricità in casa doveva fare affidamento sull’energia solare. Costruire il tuo piccolo impianto eolico è soggetto a requisiti severi una volta che l’attrezzatura supera le dimensioni di un gioco migliore. Ciò è in parte dovuto alle emissioni dei dispositivi, al rumore di funzionamento e all’effetto stroboscopico delle foglie alla luce del sole. Aeromine Technologies, una divisione dell’Università di Houston, ha ora introdotto una nuova generazione di turbine eoliche che rimangono completamente immobili e silenziose nel paesaggio o sul tetto.

Il sistema dovrebbe anche essere molto più economico del sistema solare. “Il sistema di energia eolica immobilizzatore brevettato di Aeromine Technologies produce fino al 50% di energia in più allo stesso costo di un pannello solare sul tetto”, ha affermato la società.

Guardandola dall’esterno, immobile

Come funziona il dispositivo? La pianta infatti si muove solo se vista dall’esterno. Lì vedi solo un tipo di trappola del vento. La sua forma cattura il vento e lo dirige verso la turbina vera e propria all’interno. Poi, ovviamente, qualcosa si sta muovendo lì. La turbina è orientata verticalmente e ruota all’interno del dispositivo per generare elettricità. L’altezza dell’intera scatola è compresa tra tre e quattro metri I precedenti sistemi di prova si trovavano su una specie di base, su cui avrebbero dovuto funzionare le linee di alimentazione. Installato correttamente, può essere a soffitto o interrato.

I piccoli impianti eolici non sono una novità. Quando si tratta di versioni miniaturizzate di sistemi di grandi dimensioni, sono difficili da installare in aree residenziali. Ci sono anche turbine verticali più piccole. La particolarità dell’Aeromine è il frangivento aerodinamico, che aumenta l’efficienza. Amplifica la brezza leggera in una brezza pesante e migliora il flusso del vento, anche se non colpisce direttamente il dispositivo. Il collettore ha una superficie maggiore rispetto al foro della turbina. Fondamentalmente, questi collettori si basano sul noto effetto Venturi, restringendo abilmente il flusso d’aria, la portata viene aumentata.

Si preferiscono soffitti alti piatti

I dispositivi sono inizialmente destinati a locali commerciali. Sulla superficie possono essere posizionati da 20 a 40 pezzi. I venti di solito soffiano più forti in superficie e non sono deviati dalle altitudini al suolo. Le scatole richiedono molto meno spazio dei pannelli solari. Una scatola dovrebbe generare 5.000 watt – ciò corrisponde a circa 12 pannelli solari da 400 watt ciascuno, che richiedono collettivamente circa 50 metri quadrati di spazio. Naturalmente, i box eolici da tetto possono anche essere combinati con i pannelli solari. Questo è anche diverso dai dispositivi simili a mulini a vento, i cui rotori ombreggiano i pannelli solari adiacenti.

In linea di principio, tali dispositivi possono essere installati solo in luoghi privi di vento. È anche importante avere una direzione del vento costante, poiché al momento le scatole non possono essere girate nel vento. Questo sarebbe facile da fare in quanto richiederebbe solo che il raccoglitore di plastica ruoti attorno alla turbina. Tuttavia, a causa dell’effetto di rinforzo, non dovrebbe esserci una tempesta.

Alimentazione elettrica 24 ore su 24, 7 giorni su 7

Il vantaggio di un tale sistema è evidente: finché il vento soffia, fornisce elettricità 24 ore su 24, tutto l’anno. I tempi di esecuzione più lunghi spiegano anche il vantaggio in termini di costi rispetto all’impianto fotovoltaico. Il raccolto annuale di wattora di una scatola da 5000 watt è molto più alto di quello di pannelli della stessa capacità.

Poiché le scatole sono completamente poco appariscenti e non presentano rischi come il bird strike, possono anche essere un’utile aggiunta alle abitazioni private, a condizione che si trovino in un luogo appropriato. Il dispositivo non funzionerà in un piccolo giardino circondato su tutti i lati da siepi ed edifici. Completamente diverso ma in aperta campagna vicino alla costa.

READ  Niente più nuove auto elettriche nel 2023