Gennaio 30, 2023

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Duchessa Meghan: Ecco perché non indossa mai abiti colorati in presenza di membri della famiglia reale

Beige, crema e bianco: per molto tempo i colori semplici e calmi hanno dominato il guardaroba la duchessa Meghan (41). spiega la donna nel documentario “Harry e Meghan” recentemente pubblicato Principe Harry (38) Ora spiega di cosa tratta questa scelta di colore. “Non puoi indossare lo stesso colore di Sua Maestà”, ha detto il 41enne, riferendosi al defunto Regina Elisabetta II (96), che nella sua vita era nota per scegliere sempre colori vivaci quando sceglieva i suoi vestiti. Mentre il più alto livello della famiglia reale, come ad esempio la principessa Kate (40) e Regina Camilla (75) Mi piace usare colori vivaci, Di solito Megan non si distingue per il colore. “Volevo adattarmi e non mettere in imbarazzo la famiglia”, ha rivelato l’americano nel documentario. Quindi non sorprende che la duchessa Meghan si sia sempre più presentata in pubblico con abiti luminosi da quando si è dimessa dai suoi doveri reali con il principe Harry.

‘NON ERO UNA COPIA DI ME STESSO’: Nel video qui sopra, puoi vedere perché la duchessa Meghan non ha mai indossato abiti colorati in presenza dei reali.

Il principe Harry e la duchessa Meghan: sono molto riservati nel loro documentario su Netflix

Chi avrebbe mai pensato che ci saremmo avvicinati così tanto alla famiglia reale britannica come nel nuovo documentario sul principe Harry e la duchessa Meghan. Nel documentario in sei parti, i Sussex ci danno uno sguardo insolitamente intimo sulle loro vite personali. Che si tratti di selfie di coppia o scatti speciali di una festa di Halloween – Non abbiamo mai visto Harry e Meghan così prima d’ora! Ma il documentario non si limita a evidenziare i bei momenti della vita dei reali dissidenti. Una registrazione privata ha mostrato Meghan nel suo momento più vulnerabile, senza trucco e piangendo sul pavimento.

READ  Martin Rutter: i telespettatori RTL sono pronti - "Poor Dogs"

Più privato che mai: in questo video abbiamo ricapitolato i momenti più intimi del documentario.