Maggio 29, 2024

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Devi fare i conti con i migliori telefoni cellulari

Devi fare i conti con i migliori telefoni cellulari

Ci sono nuovi telefoni cellulari da ammirare. Provengono da noti produttori come Sony o HTC. Vi mostreremo le migliori novità del mercato della telefonia mobile negli ultimi giorni e daremo anche uno sguardo oltreoceano, dove si fanno conoscere anche nuovi interessanti smartphone.

Cover posteriore per Realme 11 Pro Plus.

Tra le altre cose, Realme 11 Pro Plus ha visto la luce del giorno, come uno dei tanti nuovi smartphone.

Forse la sorpresa più grande: HTC sta finalmente tornando alla grande piattaforma mobile. Il leader degli smartphone ultimamente aveva solo dispositivi della fascia medio-bassa, ma ora si sta riposizionando sul mercato con uno smartphone per utenti esigenti. Basato su Android 13, l’HTC U23 Pro offre un display OLED da 6,7 ​​pollici (1.080 x 2.400 pixel, 120Hz), 256 GB di memoria espandibile e 12 GB di RAM. Come processore (SoC) viene utilizzato Qualcomm Snapdragon 7 Gen 1.

Presentato HTC U23 Pro: ritorno sul mercato degli smartphone

Altre aggiunte allo smartphone includono 5G NFC per i pagamenti mobili e Bluetooth 5.2 e Wi-Fi 6 per connessioni WLAN veloci. Sul retro puoi usare quattro fotocamere. Oltre alla fotocamera principale da 108 MP, sono disponibili altre tre fotocamere (8 + 5 + 2 MP). Una fotocamera da 32 MP può essere utilizzata per scattare selfie e chat video. La capacità della batteria è di 4600 mAh e può essere ricaricata con un cavo fino a 30W. Fino a 15 watt possono essere utilizzati in modalità wireless.

HTC U23 Pro è presentato in Coffee Black e Snow White. I preordini sono ora possibili, tra le altre cose, tramite il negozio online di HTC Al prezzo di 549 euro Forse. Il pre-ordine entro il 4 giugno 2023 include un paio di HTC True Wireless Earbuds Plus da € 79 in bianco o nero, ma solo fino a esaurimento scorte.

Sony Xperia 1V e Sony Xperia 10V sono ufficiali

Sony ha anche due nuovi smartphone in mostra. Il primo è il Sony Xperia 1V. Offre un sensore della fotocamera che dovrebbe comunque consentire foto di alta qualità anche in condizioni di scarsa illuminazione. Oltre alla fotocamera da 52 MP, ci sono altre due fotocamere sul retro, ciascuna con una risoluzione di 12 MP. La fotocamera frontale ha anche una risoluzione di 12 megapixel. Basato su Android 13, il telefono è dotato di 12 GB di RAM e 256 GB di memoria espandibile. Il processore Qualcomm Snapdragon 8 Gen 2 è integrato. Lo schermo OLED di questo smartphone è da 6,5 ​​pollici e offre una frequenza di aggiornamento di 120Hz e la capacità della batteria è di 5000mAh. Prezzo: 1399 euro.

Sony Xperia 10 V è molto più economico, costa solo 449 euro, ma offre anche dotazioni più deboli. Lo schermo OLED è abbastanza compatto con dimensioni di una diagonale di 6,1 pollici e offre solo una frequenza di aggiornamento di 60 Hz. Ci sono tre fotocamere sul retro (48 + 8 + 8 MP), oltre a una fotocamera frontale da 8 MP. Inoltre, 6 GB di RAM e 128 GB di memoria espandibile dovrebbero essere sufficienti per questo smartphone. Android 13 è installato sulla base dei lavori, proprio come il Sony Xperia 1V. Come processore viene utilizzato Qualcomm Snapdragon 695 con capacità 5G. Lo smartphone è alimentato da una batteria da 5000 mAh.

Realme: la nuova famiglia Realme 11 è qui

Inizialmente solo in Cina piede, ma è già un forte candidato per il mercato europeo secondo diverse indiscrezioni: Realme 11, che è affiancato da Realme 11 Pro e Realme 11 Pro Plus. Il design dei tre nuovi smartphone non è diverso l’uno dall’altro. Le specifiche, d’altra parte, lo fanno.

Realme 11 è disponibile in Cina basato su Android 13 con 8 o 12 GB di RAM e 256 GB di storage – a prezzi equivalenti a 210 e 237 euro. Uno schermo AMOLED da 6,43 pollici (90Hz) con bordi arrotondati è affiancato da un processore MediaTek Dimensity 6020 abilitato per 5G, doppia fotocamera posteriore (64 + 2 MP) e una fotocamera frontale da 8 MP.

Realme 11 Pro è disponibile nella stessa configurazione di memoria. È completato da un modello con 12 GB di RAM e 512 GB di spazio di archiviazione. I prezzi in Cina equivalgono a 237-303 euro. Oltre al processore MediaTek Dimensity 7050 con tecnologia 5G, c’è uno schermo più grande (6,7 pollici) e una fotocamera principale con una risoluzione fino a 100 megapixel. Inoltre, la fotocamera frontale offre una risoluzione di 16 MP.

Con Realme 11 Pro Plus, invece, hai praticamente accesso a 12 GB di RAM. C’è anche una scelta di 256 GB, 512 GB o anche 1 TB di memoria interna – con prezzi equivalenti a 276 a 370 euro. A differenza del Realme 11 Pro, puoi utilizzare tre fotocamere sul retro (200 + 8 + 2 MP) e accedere a una fotocamera da 32 MP sul davanti.

Motorola Edge + (2023): una nuova versione di un popolare smartphone

Motorola Edge+ è stato messo in vendita già nel 2020. Ora è stato annunciato un successore: Motorola Edge+ (2023). Tra l’altro è già disponibile sulla homepage canadese di Motorola a poco meno di 1.100 dollari (circa 750 euro) con Android 13 come sistema operativo preinstallato. incluso. Offre 512 GB di spazio di archiviazione, un display pOLED da 6,67 pollici (165 Hz) e 8 GB di RAM. La scelta è ricaduta sul Qualcomm Snapdragon 8 Gen 2 per il processore e un modello con capacità di 5100 mAh per la batteria.

Tre fotocamere sul retro (50 + 50 + 12 MP) e una selfie camera da 60 MP completano la gamma ad alto livello. Naturalmente, non devi fare a meno di NFC e Bluetooth 5.3. Anche il Wi-Fi 7 è già presente. Non è ancora noto se lo smartphone arriverà in Europa nel prossimo futuro.

Altri nuovi smartphone

Vi abbiamo già presentato in dettaglio diversi altri nuovi smartphone nei giorni scorsi. Ad esempio, Poco F5 e Poci F5 Pro di Xiaomi, Google Pixel 7a (test) e Google Pixel Fold dotati di schermo pieghevole. Abbiamo testato anche il nuovo Huawei P60 Pro. Il pieghevole Huawei Mate X3 seguirà presto.

Leggi ora

Da Xiaomi a Nokia a HTC: grandi nuovi smartphone