Darmstadt: è necessaria una ristrutturazione, una nuova costruzione è improbabile

Date:

Share post:

Benigna Baresi
Benigna Baresi
"Totale drogato di caffè. Ninja della TV. Risolutore di problemi impenitente. Esperto di birra."

La prossima settimana, l'SV Darmstadt 98 potrà finalmente essere confermata come la prima squadra a retrocedere dalla Bundesliga. La pianificazione è già iniziata per la prossima stagione di seconda divisione del Bollenvaltur, con qualcosa in più oltre alla semplice formazione contro il Friburgo.

Testa in sospeso tra i giocatori del Darmstadt dopo la sconfitta per 1-0 contro il Friburgo.
immagine/ibner

Nella sconfitta interna contro l'SC Freiburg (0-1), il difensore Matej Majlica era l'unico giocatore in prestito rimasto nella formazione titolare dell'SV Darmstadt 98. Allo stato attuale, il 25enne croato sarà l'unico uno dei sette prestatari che giocheranno per i Lillies la prossima stagione. Dall'estate in poi il suo contratto diventerà a tempo indeterminato fino al 2027, come concordato lo scorso autunno.

Per il resto, i giocatori in prestito riflettono i problemi dell'SV Darmstadt 98 in questa stagione, che lo stesso allenatore Torsten Lieberknecht ha definito una “stagione dell'orrore”: i due migliori acquisti, Tim Skarke (in prestito dall'Union Berlino) e Julian Gustvan (arrivato dall'Hoffenheim in inverno), è dovuto partire infortunato contro il Friburgo. Hanno dimostrato di poter giocare in Bundesliga e difficilmente resteranno a Darmstadt.


Lieberknecht ha detto che Sebastian Poulter (Schalke) e Bartol Franjic (Wolfsburg) erano completamente assenti dalla squadra per motivi sportivi. Difficilmente giocherà con i Gigli in seconda divisione la prossima stagione. Luca Pfeiffer (Stoccarda) e Gerrit Holtmann (Bochum) continuano a entrare come sostituti, ma senza lasciare un segno duraturo e quindi raccomandandosi al Darmstadt o a qualsiasi altro club.

Una ricostruzione completa è improbabile

Alla fine della stagione scadranno in totale 17 contratti dell'SV Darmstadt 98, ma pochissimi dei giocatori interessati sono veri tifosi. Contro il Friburgo c'erano solo tre giocatori titolari: Klaus Gasola, Emir Karic e Aaron Seidl, i cui documenti di lavoro scadono quest'estate.

Non ci sarebbe stata una ricostruzione completa in quanto ciò avrebbe scosso lo spirito di squadra che aveva reso i Lilies così forti nei due anni precedenti la promozione. L'allenatore Lieberknecht è ancora in testa, il che non è scontato visto il suo record incompleto di 22 partite senza vittorie in Bundesliga (fino alla partita di Friburgo condivideva il record con Bernd Hoss, che militava nei Blue nella stagione 1986/87) ). Il White 90 Berlin non ha vinto in 21 partite di campionato. D. Rosso.).

Il telaio per la prossima stagione è pronto

A Darmstadt è disponibile una struttura che comprende veterani come Marcel Schuhen, Fabian Holland e Tobias Kempe da un lato e giovani talenti come Clemens Riedel, Oscar Wilhelmsson o Fabio Torcello per una forte squadra di seconda divisione. Ci sono anche giocatori abituali come Christophe Clarer, Matthias Bader o Marvin Mahlem. Almeno sono ancora legati al contratto, anche se Mahlem, attualmente infortunato, ha sicuramente attirato l'attenzione di altre squadre della Bundesliga.

Sfide per il nuovo direttore sportivo

Ma il club non vuole solo essere una squadra forte di seconda divisione, ma ha anche deciso di sfidare a lungo termine le prime 20 squadre del calcio tedesco. Al nuovo direttore sportivo Paul Vergne verrà ora chiesto di costruire una squadra forte con giocatori in grado di crescere. Vergne, proveniente dall'SV Wien Wiesbaden, squadra di seconda divisione, verrà presentato ufficialmente martedì a Darmstadt.

Related articles

Venerdì: Secondo Sole nella Via Lattea, Starlink per l’accesso a Internet mobile

C'è una stella che corre verso di noi dalla costellazione...

Spagna – Italia: Disgustosa provocazione dei tifosi! Ecco perché lo Schalke viene fischiato

Ecco come domina il favorito! Nella finale preliminare, la Spagna ha vinto 2-0 contro un'altra contendente al...

Questo cavo USB-C a doppia porta condivide in modo intelligente l’alimentazione

Alimentatori e cavi: la maggior parte dei nostri lettori probabilmente ne ha alcuni a casa. I cavi...