Corona: l’Organizzazione mondiale della sanità non raccomanda altre vaccinazioni che promuovano un rischio “medio”.

Date:

Share post:

Edoardo Borroni
Edoardo Borroni
"Fanatico di alcol esasperantemente umile. Praticante di birra impenitente. Analista."

DottL’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) non raccomanda altre vaccinazioni di richiamo contro il coronavirus per gli adulti a rischio “intermedio”. Martedì gli esperti di vaccinazione dell’Organizzazione mondiale della sanità hanno chiarito che per questa popolazione, se hanno ricevuto l’immunizzazione primaria e la dose di richiamo, il beneficio di un altro vaccino è basso.

Il gruppo consultivo di esperti dell’OMS sull’immunizzazione (SAGE) ha emesso raccomandazioni aggiornate dopo il suo regolare incontro semestrale. La popolazione è stata classificata in gruppi a rischio “alto”, “intermedio” e “basso” in base al rischio di ammalarsi gravemente o morire di Covid-19.

Leggi anche

Di conseguenza, le vaccinazioni aggiuntive sono raccomandate solo per le persone ad “alto rischio” – come gli anziani, le persone con malattie preesistenti come il diabete, le persone con malattie da immunodeficienza come l’HIV, le donne incinte e il personale medico.

Secondo l’Organizzazione mondiale della sanità, gli adulti sani di età inferiore ai 60 anni e i bambini e gli adolescenti a “rischio intermedio” non hanno bisogno di un vaccino di richiamo. Tuttavia, anche le vaccinazioni di richiamo non rappresentano un rischio per loro, i bambini e gli adolescenti sani rientrano nel gruppo di rischio più basso.

Related articles

Lava dell’Etna – chiuso l’aeroporto di Catania

Berlino. L'Etna torna a eruttare in Sicilia paralizzando l'aeroporto di Catania: voli cancellati o...

Taylor Swift gioca ad Amburgo: gli Swifties festeggiano sul campo | NDR.de – Cultura – Musica

Al: 23 luglio 2024 alle 16:12 Oggi e domani Taylor Swift eseguirà il suo concerto “Eras Tour” davanti a...