Agosto 17, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Collisioni di meteoriti: il telescopio James Webb è stato gravemente danneggiato

Il cosiddetto James Webb Telescope della NASA è stato colpito da diversi micrometeoriti nello spazio ed è stato gravemente danneggiato. Il danno allo specchio era già noto a giugno. Ora, tuttavia, la NASA ha ammesso che una revisione completa è impossibile. Lo riporta la rivista t3n, citandone uno Il rapporto interno dell’agenzia spaziale.

Il telescopio è in sviluppo da decenni e sarà lanciato alla fine del 2021 a un costo stimato di oltre 8 miliardi di dollari. Il telescopio, situato a più di un milione di chilometri dalla Terra, raccoglierà dati e immagini.

Telescopio James Webb: Il danno non può più essere riparato

E ora la triste notizia: questo è un danno che non si può più riparare. La NASA non ha altra scelta che correggere algoritmicamente i dati dell’immagine, che sono più deboli a causa dell’ottica danneggiata.

Il rapporto afferma: “L’impatto di un singolo piccolo meteorite, avvenuto tra il 22 e il 24 maggio 2022, ha superato il livello di danno pre-lancio previsto per un singolo piccolo meteorite, spingendo il progetto JWST a indagare e modellare ulteriormente”.

Dal momento che una correzione costruttiva chiaramente non è possibile, il team di terra sta ora studiando altre misure per mitigare gli effetti di piccoli meteoriti in futuro. Quindi vuoi provare a tenere il James Webb Telescope lontano da impatti futuri.

READ  L'eredità di Hogwarts: lo stato di avanzamento del gameplay su PS5 giovedì