Luglio 1, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

“Chi sarà un milionario?” – Sfortunato Thomas Muller: ER fa progressi da 21 anni – TV

Per lui la lunga attesa difficilmente ripaga.

Allo speciale di Natale “Chi vuol essere milionario?” , il candidato Thomas Muller (46) ha scommesso lunedì sera ed è dovuto tornare a casa con soli 500 euro.

Particolarmente tragico: per poter partecipare al concorso, una volpe ha dato consigli da Mellingen vicino a Weimar per ben 21 anni. Anche Günther Jauch (65 anni) ci credeva a malapena.


Moderatore Gunther Josh (a destra) con un candidato modificatoFoto: RTL / Stefan Gregorowius

Il mediatore si è stupito quando il suo interlocutore, dopo aver risposto alla quinta domanda, gli ha detto: “Adesso posso almeno dire che ho riavuto i miei 21 anni di domanda”. Dall’inizio degli anni 2000, è diventato un insegnante di sport e ha ripetutamente tentato la fortuna.

Jauch ti dice sempre quanto velocemente puoi inserirlo nella tua offerta. Per dimostrarlo, chiese subito agli altri candidati: “Quanto tempo ci è voluto?” Per la maggior parte di loro era già sufficiente una sola chiamata alla hotline del richiedente.

Poi è arrivata la sorpresa successiva: tra gli utenti di telefoni cellulari, il primo vincitore di Gausch è stato Eckhard Friese (77). Mueller ha detto: “Abbiamo trascorso quelli che sembravano tre giorni al telefono. Mi ha dato un messaggio e mi ha detto come avrei potuto affrontarti. ”

Il congelamento è stato utilizzato per meno di 8000 euro. Jauch voleva sapere da Müller: “Chi incontrerà di nuovo il lettore nell’attuale bestseller Glitterschnitter?” Le scelte erano Sams, Franz Eberhofer, Herr Lehmann e Lisbeth Salander. Poiché due pagliacci non hanno più ricevuto il filtro, ha chiamato Frieze.


Il primo vincitore di Gauch, Eckhard Friese (a sinistra), ha risposto correttamente a tutte le quindici domande nel dicembre 2000 su

Il primo vincitore di Gauch, Eckhard Friese (a sinistra), ha risposto correttamente a tutte le quindici domande nel dicembre 2000 per “Who Will Be a Millionaire?” Foto: AP

Era nel suo seminterrato ora, quindi la connessione era piuttosto scadente in cambio. “Devi premere il pulsante vivavoce”, ha chiesto Gauch al professore. Frieze era un po’ confuso: “Se sapessi dove si trova”. Ma ha avuto il naso giusto per una risposta e ha consigliato il signor Leyman. Il candidato Jauch ha segnato la voce e ha avuto un altro round.

Ma il colpo di fortuna non durò. Per 32mila euro si doveva rispondere a questa domanda: “Chi è stato condannato a un anno di carcere senza condizionale a settembre?” Tony Blair, George W. Bush, Nicolas Sarkozy (esatto) o Silvio Berlusconi? Muller voleva giocare d’azzardo e, sebbene non avesse prove, sequestrò Berlusconi.


Sfortunato candidato Thomas Muller

Sfortunato candidato Thomas MullerFoto: RTL / Stefan Gregorowius

Lo shock quando Gauch decise che la risposta era sbagliata fu grande. Muller è crollato a € 500 e ha detto con calma: “Questo è stato il mio viaggio. Ce l’ho da cinque anni. “Jauch voleva che lo sfortunato si rallegrasse e quando se ne andò disse: “Ecco un numero completamente diverso da 500.000”.

Per il suo candidato solo una magra consolazione…

READ  Moses J. Moseley (31) morto: la star di "The Walking Dead" trovata con una ferita da arma da fuoco - persone