Settembre 30, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Cambiamento climatico: niente sci invernale sul ghiacciaio del Dachstein

Il disgelo ha colpito in particolare i supporti degli ascensori con barra a T. Dovranno essere spostati, ha detto Plame: “È uno sforzo enorme e non abbiamo alcuna garanzia che non sarà in grado di farlo di nuovo l’anno prossimo .” I massi arrivano in alcuni punti sulle piste e anche la funivia ora supera i massi. “Dobbiamo metterlo via, ma non è un problema per noi, per il bene della natura”, ha spiegato Plame.

In inverno è vietato sciare

Ecco perché si è deciso di abbandonare lo sci invernale su ghiacciaio, almeno quest’anno. “Valuteremo la situazione in primavera, ma probabilmente non ci sarà una nuova era glaciale”, ha affermato realisticamente il medico. Di conseguenza, è probabile che i puntoni di sollevamento vengano smontati. Un effetto collaterale positivo: il comprensorio delle piste da fondo è in aumento, perché devono continuare ad esistere. Continueranno anche le traversate per i tour di snowboard. Sono aperti anche la funivia del ghiacciaio, attrazioni come la “Scala che porta al nulla” e il ristorante.

Furono fatti progetti ambiziosi per la stazione a monte: la riconversione dovrebbe renderla autosufficiente dal punto di vista energetico. Tuttavia, i dettagli non sono stati ancora fissati. In questo momento, non cambierebbe molto per il Palazzo di Ghiaccio. È ancora funzionante, ma è stato predisposto un sistema di chiusura nell’area di ingresso. Inoltre, solo 40 persone possono entrare contemporaneamente. Di conseguenza, non dovrebbero esserci problemi con il ghiaccio nelle grotte. Per inciso, il consumo di energia per il raffreddamento delle chiuse “non vale la pena menzionare” e comunque è necessario solo in estate, secondo Plame.

READ  Cancro: questi sintomi possono essere i primi segnali di pericolo

Nuovi sentieri escursionistici invernali

Tuttavia, non è ancora chiaro cosa accadrà a lungo termine al Palazzo di Ghiaccio. In ogni caso, vogliono sviluppare un nuovo concetto per Dachstein – “Dachstein Winter 2023+” – che dovrebbe fornire più sentieri escursionistici invernali. Finora ci sono stati solo pochi sciatori sulla montagna in inverno, dato che avevano comunque abbastanza neve sul vicino Planai. La stagione principale sul ghiacciaio del Dachstein è l’autunno, quando i cannoni da neve non possono essere sparati a quote inferiori. In Stiria, Dachstein era l’unica destinazione sciistica in cui lo sci era già stato introdotto a settembre e ottobre. Soprattutto, molti atleti professionisti hanno utilizzato le pendenze per le loro corse di allenamento.