Dicembre 7, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Buoni numeri trimestrali: azioni Bayer ancora basse: Bayer segnala un aumento delle vendite, conferma le prospettive annuali | newsletter

Nel caso dei farmaci da banco, in particolare i farmaci per il raffreddore e le allergie si vendono bene. Il gruppo ha confermato le aspettative per l’anno corrette per gli effetti dei tassi di cambio, tuttavia ora si aspetta più venti favorevoli in termini di vendite nominali, ma leggermente più contrari in termini di margine operativo. L’analista di JPMorgan Richard Voser prevede un calo delle stime di consenso. La freccia è sotto pressione.

Nel trading XETRA, le azioni Bayer hanno perso temporaneamente il 4,46% a 51,86 euro. In precedenza era aumentato di circa il 17% a volte dal livello più basso all’inizio di ottobre. Per il 2022, c’è ancora circa il 12% sul listino prezzi, il che significa il secondo posto nel principale indice tedesco.

Per quanto riguarda l’ultimo terzo trimestre, i tassi di cambio hanno avuto un effetto positivo sulle vendite ma hanno avuto un impatto negativo sugli utili, ha spiegato il Chief Financial Officer Wolfgang Nickel alla conferenza stampa dei numeri. Quest’ultimo è dovuto al calo stagionale delle vendite negli Stati Uniti con una base di costo più elevata, nonché agli adeguamenti dovuti all’inflazione molto elevata in Argentina e Turchia.

Al netto degli effetti del tasso di cambio, Bayer prevede ancora un fatturato di 47-48 miliardi di euro per il 2022. Tuttavia, Nickl ora vede un vento favorevole dagli effetti valutari di circa 3,5 miliardi di euro (in precedenza 3 miliardi), che si tradurrebbero in vendite nominali di 50,5 euro a 51,5 miliardi di euro.

Il margine di utile operativo rettificato per gli articoli speciali (margine Ebitda) dovrebbe rimanere intorno al 26-27 percento dopo gli aggiustamenti valutari, che equivalgono a circa 12,5 miliardi di euro in termini assoluti. Tuttavia, in termini nominali, Nickl ora calcola l’onere del tasso di cambio a circa 0,7 punti percentuali, in calo rispetto agli 0,4 punti precedenti.

READ  I gadget Bosch ridotti drasticamente questa settimana del Black Friday su Amazon

Tuttavia, nell’ultimo terzo trimestre, Bayer ha ottenuto risultati migliori di quanto pensassero gli analisti. Oltre a un buon inizio di stagione della semina in America Latina, l’azienda con sede a Leverkusen ha anche beneficiato del prezzo costantemente elevato del diserbante glifosato. Tuttavia, la crescita della divisione è stata causata esclusivamente dall’aumento dei prezzi di vendita e da un vento favorevole dai tassi di cambio e le vendite sono diminuite. Ad esempio, gli agricoltori del Nord America hanno riportato molti semi di mais.

Il CFO Nickel ha anche osservato che i prezzi eccezionalmente elevati del glifosato nel terzo trimestre hanno già registrato un calo rispetto alla prima metà del 2022. È probabile che diminuiscano ulteriormente nel quarto trimestre.

Nell’industria farmaceutica, le vendite del nuovo farmaco antitumorale Nubeqa sono cresciute notevolmente, così come il noto farmaco per gli occhi Eylea. Le prospettive per la proprietà multimiliardaria sono migliorate solo di recente. I dati dello studio pubblicati a settembre fanno sperare che il farmaco venga approvato a una dose più alta con pause più lunghe tra iniezioni spiacevoli. L’approvazione rafforzerà notevolmente la posizione competitiva dell’azienda, poiché la protezione brevettuale per l’attuale basso dosaggio con somministrazione ripetuta scadrà entro pochi anni.

Le vendite dell’altro farmaco da 1 miliardo di dollari, il farmaco anticoagulante Xarelto, sono diminuite. La pressione sui prezzi in Cina continua a pesare su questo a causa della politica di acquisto basata sui volumi del paese. Dopo la scadenza della protezione del brevetto, questo costringe molte aziende a fare forti riduzioni di prezzo se vogliono ancora vendere qualcosa. Inoltre, i vasti blocchi del coronavirus nel Paese hanno reso le vendite ancora più difficili.

READ  Possibile divieto di petrolio: gli investitori richiedono azioni di ENCAVIS, Nordex & Co a causa di un possibile divieto di importazione di petrolio russo | newsletter

Nel complesso, Bayer ha aumentato le sue vendite nel terzo trimestre di un buon 15% a 11,3 miliardi di euro. Con le nostre forze – rettificato per gli effetti dei tassi di cambio e delle variazioni di portafoglio – l’aumento è stato vicino al sei per cento. Il risultato operativo rettificato (Ebitda) è cresciuto del 17% a 2,45 miliardi di euro. La squadra di Leverkusen è andata meglio di quanto gli analisti medi si aspettassero. La conclusione è che Bayer ha guadagnato 546 milioni di euro dopo appena 85 milioni di euro un anno fa a causa dei costi di ristrutturazione.

Il free cash flow è sceso dell’11% a 1,74 miliardi di euro nel terzo trimestre, anche a causa dei maggiori costi di inventario legati all’inflazione e al pagamento anticipato degli sconti dovuti negli Stati Uniti. Per l’intero anno, Nickl calcola ora un free cash flow di circa tre miliardi di euro, mezzo miliardo in più rispetto a quanto annunciato in precedenza. Il motivo è che i pagamenti di transazione per le cause legali sono inferiori a quanto si pensasse in precedenza. Il flusso di cassa libero è particolarmente importante con l’obiettivo di ripagare il debito e pagare i dividendi.

149.000 cause contro il glifosato

Recentemente, il numero di ricorsi contro Bayer in relazione all’erbicida glifosato è aumentato a causa del suo presunto effetto cancerogeno. Il CEO Werner Baumann ha parlato di 149.000 casi presentati, rispetto ai 141.000 di metà anno. 108.000 di questi casi sono stati risolti o respinti da Bayer per mancanza di fondamento. Questo numero non è aumentato di recente.

READ  Studio: i fornitori di automobili devono affrontare problemi di liquidità

Bowman ha ammesso che i progressi nei confronti sono “un po’ complicati”. Secondo lui, ciò è dovuto al fatto che ora Bayer è molto severo nel fare confronti. Di recente, cinque casi individuali sono stati portati in tribunale a favore di Bayer. Secondo Bowman, lavori gradualmente attraverso il tuo piano in 5 punti per il glifosato.

Quest’anno, Bayer prevede di pagare circa 2 miliardi di euro a vari pool legali esistenti, ha affermato Wolfgang Nickl, Chief Financial Officer. Questo è significativamente inferiore ai 2,5 miliardi di euro precedentemente annunciati.

Leverkusen (dpa-AFX) /

Francoforte (Dow Jones)

Prodotti gru selezionati su BayerCon i knockout, gli investitori speculativi possono partecipare in modo sproporzionato ai movimenti dei prezzi. Scegli la leva che desideri e ti mostreremo i giusti prodotti aperti su Bayer

La leva dovrebbe essere compresa tra 2 e 20

Non ci sono dati

Altre notizie su Bayer

Fonti immagine: Arseniy Krasnevsky/Shutterstock, 360b/Shutterstock.com