Maggio 22, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Browser del paziente di Parkinson: come Staybl compensa i tremori

Una nuova app gratuita per iPad mira ad aiutare le persone con malattia di Parkinson a navigare sul Web nonostante i tremori alle mani. Staybl compensa i tremori utilizzando il sensore di movimento del dispositivo. I contromovimenti visivi del display vengono generati in tempo reale. L’app gratuita è rivolta anche alle persone con altri disturbi di Parkinson.

Staybl è sviluppato da Havas a New York e in Germania. I team hanno lavorato con esperti dell’Associazione tedesca di Parkinson e pazienti in Germania e negli Stati Uniti. Staybl elimina i gesti di swipe e swipe, dispone i pulsanti verticalmente e ingrandisce il carattere.

“Stabel non è né un farmaco né una cura. Tuttavia, è una soluzione tecnica che può offrire a chiunque abbia il morbo di Parkinson e il tremore un accesso più facile al mondo digitale”, spiega Eric Schaffler di Havas, in Germania. La sola malattia di Parkinson colpisce 10 milioni di adulti in tutto il mondo, con tremori che colpiscono il 70% di quelli diagnosticati. Inoltre, ci sono milioni di altre persone in tutto il mondo che soffrono di tremori.

Staybl può caricare Scaricato per iPad dall’App Store volere. È richiesto un dispositivo che supporti almeno iPadOS 14. La società di sviluppatori ha annunciato che in futuro l’idea sarà portata anche su applicazioni in altri dispositivi.

Nel settore sanitario, sempre più programmi stanno sfruttando la tecnologia di smartphone e tablet: di recente è stata introdotta un’altra app che dovrebbe aiutare ad alleviare il mal di schiena utilizzando i sensori di movimento AirPods.


(Makky)

alla home page

READ  Vaccino corona “morto” come salvatore? Gli studi ti fanno sedere e prestare attenzione