Novembre 26, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Karim Adeyemi: Red Bull Salisburgo e BVB avrebbero concordato sulle tariffe, ma c’è un nuovo problema

Si dice che i due siano abbastanza distanti in alcuni punti. “Sky” ha riferito che non è stato possibile raggiungere alcun accordo tra BVB e Adeyemi, soprattutto per quanto riguarda questioni di clausole e pagamenti di bonus.

Al momento, le conversazioni sembrano impantanarsi proprio per questi motivi. Tuttavia, è stato riferito che tutte le parti vogliono continuare a lavorare su una soluzione, anche se Adeyemi rimane legato a RB Leipzig, Liverpool FC e Paris Saint-Germain.

Lega Europea

‘Vergognoso’: il presidente del Barcellona critica l’assegnazione dei biglietti ai tifosi del Francoforte

5 ore fa

Si dice che i campioni del record tedesco fossero interessati ad Adeyemi l’anno scorso.

Adeyemi: Salisburgo e BVB concordano sulle tariffe

Dal 2009 al 2011, il nativo di Monaco ha giocato brevemente nelle giovanili del Bayern, ma poi si è trasferito a Unterhaching. Da lì siamo andati nel 2018 verso l’Austria. Ma negli ultimi mesi, BVB è stato comunque il favorito per la transizione. Pertanto, la bocciatura del giovane giocatore della nazionale del Dortmund sarebbe stata una sorpresa.

Secondo il rapporto, il Salisburgo e il BVB sono riusciti a concordare una commissione di trasferimento di circa 35 milioni di euro dopo mesi di botta e risposta. Fino a poco tempo, si diceva che gli austriaci chiedessero poco più di 40 milioni di euro. Secondo le informazioni di “Sky”, anche il Dortmund vuole offrire ad Adeyemi un contratto quinquennale.

Intrappolato nell’umore: “Pensavo di essere a Francoforte”

Lega Europea

Dichiarazioni stampa sul feeling del Francoforte: “Gli estranei del Barcellona sono nel loro stadio”

12 ore fa

Lega Europea

Grazie a Nkunku: il Lipsia vince a Bergamo – ed è in semifinale

16 ore fa

READ  Mondiali di pattinaggio artistico: Minerva Hussey e Nolan Siegert battono lo shock olimpico - Vincono gli americani