Agosto 11, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Bayern Monaco dopo l’affare De Ligt: il figlio di Salihamidzic prende in giro il BVB | Gli sport

Bayern dopo l’affare de Ligt.

Era domenica sera Il quotidiano Bild ha riferito che Matthias de Ligt (22) della Juventus Torino Diventato il campione del record tedesco. Costo: 70 milioni di euro di commissione di trasferimento più 10 milioni di euro di potenziali ricompense. Il difensore centrale riceverà un contratto con il Monaco fino al 2027.

Dopo Sadio Mane (30), il secondo grande successo del Bayern Monaco quest’estate. Il merito va anche al direttore sportivo Hasan Salihamidzic (45), che la scorsa settimana si è recato nuovamente a Torino per le trattative. Anche i due acquisti con l’Ajax Amsterdam, il centrocampista Ryan Gravenberch (20) e il terzino destro Nossair Mazraoui (24), sembrano promettenti.

Dopo l’accordo di De Ligt, il figlio di Hasan Nick Salihamidzic, 19 anni, non può resistere a consigli simili contro il rivale del Borussia Dortmund, scrivendo su Twitter: “Chi sarà il campione di Germania a Dortmund in Borussia, chi sarà il campione di Germania solo a Dortmund?”

Qui è dove troverai i contenuti di Twitter

Per interagire o visualizzare contenuti da Twitter e altri social network, abbiamo bisogno del tuo consenso.

Dietro di lei, un sacco di – me stesso – emoticon rotti.

Contesto: Padre Hassan è stato più volte criticato negli ultimi anni per la sua politica di trasferimento, perché a Monaco sono arrivati ​​giocatori che sono stati privati ​​della categoria Bayern Monaco. Ne sono un esempio Mark Rocca (25/ora al Leeds United), Bona Sarr (30), Omar Richards (24/ora al Nottingham Forest) o Michael Cousins ​​(22/ora al Venice FC). Anche quest’estate non è successo niente.

Bayern Insider in classifica Questi quattro trasferimenti hanno la priorità nel Bayern Monaco

Fonte: IMMAGINE

17/07/2022

Ora Nick sta prendendo in giro BVB. Ma Klopp si è anche rafforzato quest’estate, inclusi i difensori centrali Niklas Sule (26 / dal Bayern Monaco) e Nico Schlutterbeek (22 / Freiburg), nonché gli attaccanti Sebastian Haller (28 / Ajax Amsterdam) e Karim Adeyemi (20 / Salisburgo). Una cosa è chiara: tutti pensavano che con questa squadra il BVB potesse sfidare il Bayern per l’11° titolo consecutivo.

All’inizio di maggio, Nick ha difeso suo padre, twittando: “Dopo questa finestra di trasferimento, ricorda quello che ho detto, non si torna indietro dopo tutti i commenti”.

Qui è dove troverai i contenuti di Twitter

Per interagire o visualizzare contenuti da Twitter e altri social network, abbiamo bisogno del tuo consenso.

Cosa intendeva con questo: il Bayern tornerà a mercato in estate. Cosa che ora hanno fatto con Mane e de Ligt.

Qui è dove troverai i contenuti di Podigee

Per interagire o visualizzare i contenuti di Podigee e altri contenuti esterni, abbiamo bisogno del tuo consenso.

Nick, che ha corso in tutte le divisioni giovanili del Bayern, quest’estate è passato ai Vancouver Whitecaps per un anno e mezzo. Tuttavia, inizialmente apparirà per la seconda squadra di Whitecaps (MLS Next Pro), dove dovrebbe essere consigliato per incarichi in Major League Soccer (MLS). Allo stesso tempo, Nick ha firmato un nuovo contratto con il Bayern Monaco fino al 30 giugno 2025.

READ  Bayern Monaco: si decide sul futuro