Apple Vision Pro: oltre 200.000 vendite e 700 milioni di dollari di entrate

Date:

Share post:

Giampaolo Lettiere
Giampaolo Lettiere
"Esperto di birra per tutta la vita. Appassionato di viaggi in generale. Appassionato di social media. Esperto di zombi. Comunicatore."

Apple Vision Pro: Il rivoluzionario visore per realtà mista impressiona i tester, ma il prezzo elevato rimane un punto critico.

Dopo che Apple ha annunciato Vision Pro lo scorso giugno, il visore per realtà mista è finalmente arrivato sul mercato. Apple Vision Pro è disponibile per il preordine dal 19 gennaio di quest'anno e dal 2 febbraio è ufficialmente venduto con successo negli Stati Uniti. Durante questo periodo, si dice che Apple abbia venduto più di 200.000 dispositivi, guadagnando così più di 700 milioni di dollari.

Apple Vision Pro è un rivoluzionario visore AR/VR che offre agli utenti un'esperienza coinvolgente e consente agli utenti di interagire con oggetti digitali nel mondo fisico. I primi tester sono entusiasti dei nuovi dispositivi. “L’esperienza prevale su tutto il resto”, scrive Todd Haselton del canale di notizie finanziarie CNBC.

Ci sono già speculazioni su come saranno il lavoro e le chat video in futuro grazie a Vision Pro di Apple. I tester lodano la nuova tecnologia e le diverse possibilità di applicazione offerte dagli occhiali. Ci sono però anche punti critici, in particolare il prezzo elevato di 3.499 dollari USA, che spaventa molti potenziali acquirenti. I tester concordano sul fatto che Vision Pro rimarrà un prodotto di nicchia finché il prezzo non verrà ridotto drasticamente. Alcuni tester hanno lamentato anche difficoltà nell'utilizzo della tastiera virtuale. Tuttavia, i tester vedono Vision Pro come un prodotto rivoluzionario che potrebbe plasmare il futuro dell'uso del computer. Sono stati elogiati anche il potente hardware, il chip M2 e le impressionanti tecnologie di visualizzazione. Anche il comfort e la durata della batteria sono valutati favorevolmente, anche se le cuffie sono un po' pesanti con circa 600 ge includono una batteria esterna.

Nel complesso, i tester sono rimasti colpiti dagli occhiali per realtà mista Apple Vision Pro, ma hanno comunque visto margini di miglioramento, soprattutto in termini di prezzo. Molti presumono che si tratti di un test iniziale e che nei prossimi anni arriveranno sul mercato modelli più avanzati ed economici.

Related articles

Il vertice del G7 inizia in Italia: l’Ucraina attende un pacchetto da miliardi di dollari

Pagina inizialePoliticastava in piedi: 12 giugno 2024, 22:26Da: Soren KemnadePremeredivisoI paesi del G7 prevedono di fornire 50 miliardi...

Più economico di tutti gli altri: i giapponesi stanno lavorando al motore samario

I produttori di automobili di tutto il mondo stanno cercando di ridurre significativamente il costo delle auto elettriche....

Billy Ray Cyrus ha dato a Firerose solo due giorni per uscire!

Billy Ray Cyrus ha dato a Firerose solo due giorni per uscire!broomflashCosa abbia spinto esattamente Billy Ray a...

Il sistema immunitario attacca il cervello: i ricercatori scoprono una nuova malattia

24vitaMalattiestava in piedi: 12 giugno 2024 alle 15:23da: Giuditta MarroneInsisteDivideAll'improvviso, i giovani precedentemente sani hanno problemi a vedere...