Dicembre 3, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Ancora una volta il problema di Martin Hinterger

  1. Pagina iniziale
  2. solitudine

creatura: aggiornato:

a: Ingo Dorstoitz

Martin Hinteregger sta suscitando entusiasmo anche fuori dal campo dell’Eintracht Francoforte. Ci sono nuovi sviluppi nelle accuse di estremismo di destra.

Francoforte – Eintracht Francoforte difensore Martin Hinterger Vedendosi vittima di una campagna elettorale, va dal giornalista Bonvalo, che si difende: il futuro dell’austriaco è più incerto che mai.

Nuovo problema su Martin Hinterger. In un’intervista a Sky Tv, il difensore dell’Eintracht ha descritto il giornalista e blogger austriaco Michael Bonfalot come un “giornalista di estrema sinistra” che “lo ha usato come una pedina”. “Ho accesso e attenzione. Non so di cosa si tratti davvero, ma qualcosa sta succedendo in background. Lo scopriremo ad un certo punto”. Il noto giornalista ha rivelato che il 29enne era entrato in rapporti d’affari con il populista di destra Heinrich Schickel. Intanto il professionista dell’Eintracht interrompe i contatti.

Di nuovo in fiamme: cosa accadrà a Martin Hinterger? © imago

Eintracht Francoforte: una disputa tra Hinterger e il giornalista Bonfalot

Michael Bonvalo, ovviamente, si difende e trova strane le affermazioni del giocatore della nazionale. “Non riesco a capire cosa sta dicendo”, ha detto in un’intervista a FR. “I fatti sono chiari. Ma sai: vai dalla persona se non puoi cambiare le cose. “Il giornalista freelance è anche arrabbiato con il gergo. In quanto “giornalista di estrema sinistra” è perseguitato dai media austriaci di destra, anche su due piattaforme pubblicate da Heinrich Sieckel. “Il frame mi sorprende. Quindi mi chiedo: da dove Martin Hinterger ha ottenuto tali messaggi e dati?”

Bonvalot trova anche l’affermazione che lui, Hinteregger, non sa cosa c’è dietro tutto, ma la gente lo scoprirà, stranamente: “Queste sono le formule che conosciamo dalle storie di trama. È come se ci fossero forze oscure in gioco nel sfondo.”

READ  Fine 0:2 - Lega Due retrocessione: Kaiserslautern in aumento

Hinterger si considera vittima di uno “stalking mediatico”. preso da Posizione di destra, Heinrich Sickle Non si sospetta nulla, afferma il calciatore. “Era a 30 anni da Cernitz, se qualcuno mi avesse avvertito l’avrei fatto diversamente. Ma non lo sapevo”.

Eintracht Francoforte: l’FPÖ di Hinteregger non può essere paragonato ad AfD

In un’intervista a “Standard” ha comunque ammesso di conoscere Sickl. “So che era un politico nell’FPÖ, il che non è un male in Austria. Ma non sapevo nulla del movimento identitario o di cosa significasse”, ha detto Hinterger. “In Germania, molti vengono con l’FPÖ e l’AfD allo stesso livello, ma l’AfD è 10 volte peggio”. La confessione provoca un tremore alla testa. Anche a Bonvalot. Equipara l’FPÖ, che ha pubblicato un libro a riguardo nel 2017 (“il partito dei ricchi”), con l’AfD. “È la stessa zuppa.”

Il giocatore si chiede perché è stato ridicolizzato, anche se al castello di Albek si sono tenuti 30 o 35 eventi importanti con artisti di livello mondiale. La proprietà, su cui si sarebbe dovuta svolgere una cerimonia presso la “Hinti Cup”, e che è stata successivamente cancellata, è di proprietà della famiglia Sickl. “Sono nel mezzo ora”, si lamenta, “ma non ha nulla a che fare con me, davanti e dietro”. Un argomento che Bonvalot non accetta. “Ovviamente, non è mai apparsa così prima, ma questo non cambia i fatti. Se dieci persone si comportano male, non devo farlo nemmeno io”.

Eintracht Francoforte: Minacce ai giornalisti

Il giornalista, che in Austria è rispettato, ha dovuto ingoiare molto in questi giorni. Minacce e abusi collettivamente. Anche altri media critici, come la Francia, hanno ricevuto molti commenti borderline o scortesi. Bonvalot lo mette via. A causa del suo lavoro, “riceve regolarmente minacce di morte” e in alcune occasioni, come le manifestazioni del Corona, oltre alla sicurezza personale. “È scomodo, ma ci si abitua”, dice.

Potrebbe essere scomodo per Hinterger incontrare funzionari a Francoforte. I capi dell’Eintracht sono profondamente turbati dallo scandalo e dalle sue conseguenze. Neanche una rottura sembra fuori questione, anche se il giocatore afferma che lo è Vuole concludere la sua carriera a Francoforte. (Ingo Durstowitz)