Dicembre 6, 2021

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Aldi o Lidl: elimina gli inceppamenti nelle consegne: all’improvviso si perdono molte merci

Sia Aldi che Lidl perdenti stanno attualmente segnalando colli di bottiglia nelle consegne. Ciò significa anche che l’inizio delle vendite per un particolare gruppo è ritardato.

Castle – I clienti di Aldi e Lidl non dovrebbero esserne contenti. I produttori di discount popolari stanno attualmente affrontando strozzature nella consegna di beni non alimentari. Lo riporta il quotidiano alimentare. Ciò significa che sarà posticipato anche l’inizio delle vendite della tanto agognata gamma “Aldi Original” di Aldi Nord.

Già lunedì (18 ottobre 2021) erano visibili gli scaffali vuoti dell’area non alimentare di Aldi. “Costa davvero le vendite”, ha detto al Food Journal Karsten Kortum, professore alla Heilbronn State University Co-operative. Secondo le informazioni del quotidiano alimentare, ci sono ritardi anche nel punto vendita Lidl. Mancano i singoli articoli promozionali. “Questo è il motivo per cui abbiamo modificato le date di annuncio pertinenti”, ha affermato la società.

I colli di bottiglia nelle consegne di Aldi e Lidl potrebbero presto garantire che gli scaffali dei supermercati siano vuoti. (immagine dell’icona)

© Darren England / Imago Images

Gli articoli non alimentari sono indicati dai rivenditori come prodotti non idonei al consumo, come biancheria da letto o abbigliamento. Secondo il quotidiano Bild, l’approvvigionamento alimentare non dovrebbe subire strozzature.

Strozzature nelle consegne ad Aldi e Lidl: la situazione in Cina sta creando problemi

Ma qual è la causa dei colli di bottiglia nella consegna a sconto? specialmente CoronaL’epidemia e la mancanza di spazio sulle navi portacontainer hanno colpito i fornitori in Cina. Ciò comporta ritardi, perché Lidl, ad esempio, fa affidamento su oltre 1.400 fornitori non alimentari della Repubblica popolare cinese. Lo riporta il quotidiano alimentare.

Ci sono notevoli ritardi nelle consegne ad Aldi e Lidl. Dovrebbe avere un impatto anche sul business natalizio. (immagine dell’icona)

© Guenter Nowack / Imago Immagini

Anche il razionamento dell’elettricità in Cina ha causato strozzature. “La scorsa settimana, abbiamo avuto elettricità solo per due giorni”, ha detto un’e-mail da un fornitore disponibile per il giornale alimentare. “Non sappiamo davvero quanto durerà. Le prossime consegne subiranno ritardi”.

READ  Nojima EK-MD088: Koreuzer per i social media, 7:32 Formato

Aldi e Lidl: in aumento i prezzi non alimentari

Inoltre, non solo i prezzi degli articoli non alimentari al supermercato sono alti, ma anche la disponibilità delle merci rappresenta una grande sfida per fornitori e discount. “La chiusura ha portato a molti ritardi”, ha affermato il capo di un grande fornitore non alimentare. “L’organizzazione della spedizione non è più sotto controllo”, ha continuato.

Allo stesso tempo, non vi è alcun contatto personale con i fornitori, poiché i dipendenti dello sconto non possono recarsi in Cina a causa della situazione epidemica. Secondo il ministero degli Esteri tedesco, il divieto d’ingresso si applica ai cittadini tedeschi. Solo i cittadini “con un permesso di soggiorno cinese valido per lavoro, affari personali o ricongiungimento familiare” possono recarsi nel Paese.

Colli di bottiglia nelle consegne ad Aldi e Lidl: nessun miglioramento in vista

Ma non è tutto: non sembra prevedibile un miglioramento della situazione nel prossimo futuro. Secondo uno studio della Landesbank Baden-Württemberg (LBBW), i ritardi nelle consegne dovrebbero incidere anche sull’attività natalizia. Lo studio afferma: “La domanda incontra le scorte che ora sono a un livello basso, principalmente a causa dell’incertezza nell’epidemia di Corona”.

Ciò può rendere più difficile la ricerca di regali, soprattutto nel settore dell’elettronica. “Molti produttori hanno indicato che potrebbero esserci strozzature nelle consegne successive nei prossimi mesi”, ha avvertito Steffen Kahnt, amministratore delegato della Technical Trade Association (BVT).

Iniziano le vendite del gruppo Aldi: il discount cerca di placare i clienti

Aldi nel frattempo ha cercato di accontentare i suoi clienti. Lo sconto ha annunciato via Twitter le nuove date per l’inizio delle vendite della collezione “Aldi Original”. L’Amburgo ha iniziato martedì (19 ottobre 2021). Le date di Hannover ed Essen sono state spostate di qualche giorno all’inizio di novembre.

L’ambito set dello sconto include otto capi di abbigliamento, tra cui una felpa, pantaloncini, pantaloni della tuta, calze e “Aldilettes” con il logo Aldi. Non mancheranno anche capi esclusivi della collezione, come le sneakers acquistabili solo tramite concorsi.

READ  Dopo l'acquisizione: la pianta posteriore scompare

Lidl ha davvero fatto scalpore l’anno scorso con una collezione di moda limitata. Pantofole, calze e simili con logo in sconto sono andati esauriti in pochi minuti. (Chi è il)

Rubriklistenbild: © DARREN ENGLAND via www.imago-images.de