Febbraio 28, 2024

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

A Pozzuoli stanno scomparendo le scatole di polistirolo bianco dai pescherecci

A Pozzuoli stanno scomparendo le scatole di polistirolo bianco dai pescherecci

Nel Golfo di Napoli le comunità di Pozzuoli e dell’isola di Procida si sono unite nella lotta all’inquinamento marino.

Pubblicità

L’immagine delle scatole di polistirolo bianco sui pescherecci sarà presto un ricordo del passato. Nel Golfo di Napoli le comunità di Pozzuoli e dell’isola di Procida si sono unite nella lotta all’inquinamento marino. Grazie ai fondi europei si stanno acquistando migliaia di cassette per il trasporto del pesce al posto delle cassette di polistirolo. Il polistirene è una delle principali cause dell’inquinamento da microplastiche nel Mar Mediterraneo.

Il pescatore Aniello Misilo dice che la nuova scatola è il futuro. “Lo vedo come una cosa positiva per l’ambiente e per i lavoratori.” A differenza delle scatole di polistirolo, le nuove scatole possono essere riutilizzate dopo essere state lavate e sterilizzate.

“Le nuove scatole di plastica vengono lavate e hanno il microchip. Non vengono più gettate nell’ambiente. C’è ancora un po’ di lavoro, ma penso che sia positivo per il futuro, forse tuteleremo l’ambiente”, dice Giuseppe Pucciro, Presidente. Cooperativa di Pesca “La Flegrea”.

I pescatori di Pozzuoli dimostrano che il lavoro può convivere con il rispetto dell’ambiente. Un piccolo cambiamento può fare una grande differenza per la salute dell’oceano. Il sindaco di Pozzuoli, Luigi Manzoni, dice che i pescatori sono di mentalità aperta e sono d’accordo.

“Tra tutte le misure che possono essere adottate dal punto di vista ambientale, loro sostengono le autorità e prendono questo cambiamento in modo positivo. Perché migliorare l’ambiente significa migliorare la propria attività.”

La plastica rappresenta il 95% dei rifiuti nel Mar Mediterraneo, la sesta area più grande di inquinamento da plastica nel mondo. I pescatori sanno quanto sia importante proteggere l’ambiente in cui lavorano e vivono.