Febbraio 1, 2023

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

99.000 soldati morti – gli ospedali sono pieni di soldati

  1. Pagina iniziale
  2. Politica

creatura:

a: Elena GraziaE il Moritz è sofficeE il Nadia OstelloE il Stefano Krieger

Nei 300 giorni della guerra in Ucraina, la Russia deve accettare enormi perdite. Il ministero della Difesa ucraino riferisce sui dati attuali. nastro.

  • Altre battute d’arresto: Russia con più perdite in Il conflitto in Ucraina
  • Nota dell’editore: Le informazioni vengono elaborate qui Guerra in Ucraina Proviene in parte dalle parti in conflitto Russia e il Ucraina. Quindi non possono essere parzialmente verificati in modo indipendente.

+++ 10:05: Il ministero della Difesa ucraino ha pubblicato gli ultimi dati. Di conseguenza, caddero più soldati russi rispetto al giorno prima. In totale ci furono 430 morti.

  • Soldati: 99230 (+430 al giorno precedente)
  • Aerei: 281 (+0)
  • elicottero: 266 (+2)
  • serbatoio: 2995 (+7)
  • Veicoli corazzati da combattimento: 5974 (+5)
  • Sistemi di artiglieria: 1960 (+7)
  • Sistemi di difesa aerea: 212 (+0)
  • Lanciamissili multiplo: 410 (+0)
  • Auto e altri veicoli: 4599 (+13)
  • Navi: 16 (+0)
  • Aerei da combattimento senza pilota: 1680 (+23)
  • Fonte: Ministero della Difesa ucraino.

Enormi perdite per la Russia nella guerra in Ucraina: gli ospedali traboccano di soldati

+++ 9:00: Gli ospedali della città ucraina di Luhansk sembrano traboccare di soldati russi. Questo viene da Rapporto del portale di notizie Ucrainaska Pravda Fuori da. Sono stati forniti tre ospedali per la cura dei soldati russi feriti, ma non c’erano abbastanza personale medico e medicinali per il gran numero di persone. Si dice che più di 1.000 soldati russi feriti fossero ricoverati in un ospedale.

Aggiornamento da martedì 20 dicembre alle 7:30: Secondo le stime del presidente ucraino Volodymyr Zelensky, la Russia ha già perso 99.000 soldati nei 300 giorni dall’inizio della guerra in Ucraina. In pochi giorni, il bilancio delle vittime degli occupanti potrebbe salire a 100.000. “E perché? Nessuno a Mosca ha una risposta a questo e non lo farà mai (in futuro).” Per motivi di sicurezza, le due parti non forniscono informazioni precise sulle perdite delle forze armate russe e ucraine. Tuttavia, i funzionari militari occidentali hanno recentemente stimato il numero di soldati russi morti e feriti a oltre 100.000, mentre il consigliere di Zelensky Mykhailo Podolak ha recentemente stimato il numero di vittime ucraine a 13.000.

Soldati ucraini davanti a un elicottero russo abbattuto.
Soldati ucraini davanti a un elicottero russo abbattuto. © Michael Stekel/dpa

Enormi perdite per la Russia nella guerra in Ucraina: lo Stato Maggiore ucraino registra successi

+++ 21:55: Lo stato maggiore delle forze armate ha dichiarato nel suo rapporto serale che le forze di difesa aerea ucraine hanno abbattuto due elicotteri russi lunedì. I dettagli sul modello esatto dell’aereo non sono ancora noti.

Il rapporto afferma che l’esercito ucraino ha anche bombardato un deposito di munizioni russo, due posti di blocco e due postazioni delle forze russe.

Perdite russe nella guerra in Ucraina: Putin ha dovuto rimandare più volte l’invasione

+++ 21:15: Si dice che Putin abbia ripetutamente posticipato la data dell’invasione russa dell’Ucraina prima dell’inizio della guerra, il 24 febbraio 2022. Lo spiega ad alta voce. ukrinform Rappresentante del ministero della Difesa ucraino. Il presidente russo Vladimir Putin si è ripetutamente consultato con Sergei Shoigu e ha rinviato l’offensiva tre volte. Ciò è stato fatto l’ultima volta a metà febbraio 2022. Infine, l’intelligence russa ha provocato un’invasione.

“I russi erano sicuri di aver fatto preparativi sufficienti”, ha aggiunto il portavoce. Tuttavia, lo stato maggiore russo ha completamente calcolato male la situazione. Le unità militari sono state rifornite di cibo, munizioni e carburante solo per tre giorni.

La Russia registra perdite nella guerra in Ucraina: 18 droni distrutti

+++ 15:15: Durante l’allerta aerea della mattina del 19 dicembre, 23 droni sono stati avvistati nella capitale ucraina, Kiev. 18 droni sono stati distrutti. Lo ha annunciato l’amministrazione militare della città di Kiev.

Durante l’allerta aerea, 23 droni nemici sono stati avvistati sopra la capitale. Le nostre forze di difesa hanno distrutto 18 droni. Non ci sono stati feriti. Tuttavia, le macerie hanno danneggiato la strada nel distretto di Solomyansky e le finestre di un gruppo di appartamenti nel distretto di Shevchenkivsky. Sfortunatamente, è stato infettato anche un organismo infrastrutturale vitale. Serhiy Popko, capo del dipartimento militare, ha dichiarato in un messaggio su Telegram che i servizi di emergenza stanno lavorando per eliminare le conseguenze.

Perdite per la Russia: carri armati distrutti e veicoli da combattimento

+++ 12:45: La Russia perde un carro armato e sei veicoli corazzati da combattimento nella guerra in Ucraina. Lo ha reso noto il ministero della Difesa ucraino.

Aggiornamento da lunedì 19 dicembre alle 12:11: La Russia ha dovuto accettare la perdita di sei veicoli corazzati da combattimento nella guerra in Ucraina. Inoltre, l’Ucraina è riuscita a distruggere un sistema di difesa aerea.

La Russia ha subito pesanti perdite nella guerra in Ucraina

Primo report da lunedì 19 dicembre: Kiev / Mosca – La guerra in Ucraina è ancora in corso. Dopo aver invaso il paese vicino, la Russia deve fare i conti con le crescenti perdite. Si dice che siano caduti quasi 100.000 soldati. Questo è quanto sostiene il ministero della Difesa ucraino. Altre fonti parlano di aver ucciso, ferito o catturato fino a 400.000 soldati e personale militare nei combattimenti.

Il ministero della Difesa ucraino ha pubblicato gli ultimi dati. Di conseguenza, caddero più soldati russi rispetto al giorno prima. In totale ci furono 520 morti.

La stessa Russia non pubblica dati sui soldati morti o sulle vittime della guerra in Ucraina. Secondo fonti indipendenti, Il New York Times Ha già confermato almeno 10.000 morti russi in Ucraina. (rosso con dpa/AFP)

READ  Le città cinesi stanno allentando le regole di quarantena e test obbligatori dopo le proteste