Gennaio 23, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Xbox series X e S: nuovi modelli più potenti in arrivo nel 2022?

Alcuni rumours, qualche mese fa, avevano fatto intuire circa la possibilità che Microsoft avesse in mente di attuare un piccolo refresh e lanciare nuovi modelli di console Xbox.

In particolare, lo youtuber conosciuto col nickname Moore’s Law Is Dead, lo scorso settembre, ha rilasciato importanti dichiarazioni circa le future strategie di marketing della Sony che, a quanto pare, avrebbe intenzione di lanciare una PS5 Pro entro il 2024.

Secondo le indiscrezioni, la console Sony mid-gen dovrebbe costare intorno ai 600 dollari, al momento dell’uscita e potrebbe, addirittura, supportare il gaming in 8k, grazie ad un importante miglioramento delle componenti interne.

Le considerazioni dello youtuber hanno, in seguito, lasciato intendere che Microsoft potrebbe voler contrastare questa mossa e, anzi, anticiparla, proponendo una nuova linea di console Xbox series S aggiornate e con potenza molto superiore entro il 2023.
Oltre alla mera competizione con la società avversaria, un valido motivo che potrebbe spingere Microsoft a pensare ad un refresh così anticipato per quel che riguarda le proprie console potrebbe essere la necessità di incrementare l’adesione del proprio pubblico all’acquisto degli abbonamenti Xbox game pass.

Non è un mistero, infatti, che Microsoft stia ottenendo profitto soprattutto dagli abbonamenti sottoscritti online dagli utenti sulla piattaforma online tramite le console di Serie S e, di conseguenza, si sta pensando allo sviluppo di una console più potente, più economica, in grado di convogliare un numero ancora più grande di giocatori verso l’ecosistema Xbox.
In effetti la piattaforma online di Xbox risulta parecchio più comoda per i giocatori, dato che permette la giocabilità immediata come accade su piattaforme come Steam o come sulle piattaforme di casinò online come Netbet.

READ  Lutto per Ted Herold: Manuela è morta con lui nell'incendio | regionale

Il prezzo di lancio di questa ipotetica nuova console, secondo molti, potrebbe aggirarsi tra i 190 euro e i 250 euro.

Quattro console Xbox della stessa generazione?

 

 

Ovviamente si tratta solo speculazioni e ipotesi che vi invitiamo a prendere con le pinze. Anche se lo youtuber Moore’s Law is Dead, in realtà in passato si è rivelato come una fonte parecchio attendibile, Microsoft e tutte le maggiori società di gaming devono fare i conti con la scarsità di risorse per la produzione di chip e di impianti per le proprie console, in particolare quella di silicio.

Dopo la Xbox One è arrivata la Xbox one S, poi ancora la Xbox one X aggiornata nel giro di pochi anni. Già questo farebbe capire che Microsoft non ha troppi scrupoli a proporre aggiornamenti dopo brevissimo tempo dall’uscita di una console, tuttavia in quegli anni il silicio per la produzione delle console e dei chip era abbondante.

Al momento, purtroppo, la scarsità di silicio sta mettendo parecchia pressione sulle produzioni hardware in tutto il mondo e non sembrerebbe probabile, né auspicabile che Microsoft possa voler effettuare un aggiornamento delle sue console entro il 2023. L’aggiornamento sicuramente arriverà, ne siamo certi, ma con tempistiche un po’ più lunghe. Vedremo se le notizie dei prossimi mesi ci sorprenderanno.